Abitare, Benessere, Enogastronomia

Una dieta con alghe riduce il metano emesso dalle mucche

Una dieta con alghe riduce il metano emesso dalle mucche

Le mucche sono accusate di emettere troppo metano sia con le flatulenze che coi rutti dovuti al rumine.

Una interessante ricerca ha individuato un alimento che potrebbe ridurre il problema con una semplice dieta. Ad alcune mucche è stato aggiunto nel foraggio una quantità di alghe tra i 50 e i 150 grammi al giorno per 5 mesi. La riduzione del metano emesso è stata dell’82%, una misura notevole rispetto all’usuale. Il metano, che contribuisce molto al riscaldamento del pianeta, è rilasciato dalle mucche nei suoi processi digestivi. Riuscire a diminuirlo drasticamente, è uno degli impegni di molti studiosi dell’alimentazione bovina. Una dieta con alghe riduce il metano emesso dalle mucche

banner dal Marcante 1758

Un poco di alghe

Aggiungere un poco di alghe alla dieta bovina ha dato risultati notevoli. Rapportato su grande scala, porterebbe grandi benefici al clima. Il bestiame è responsabile del 15% delle emissioni annuali di gas serra prodotte. Le mucche si ritagliano la fetta più grande di quella percentuale. Nei soli Stati Uniti, il metano rilasciato dalle mucche è quasi il 2% delle emissioni totali di gas serra. Una ricerca condotta sulle mucche da latte, ha messo in evidenza un dimezzamento delle emissioni di metano, grazie ad un’alga. Quella aggiunta al mangime è l’Asparagopsis taxiformis, una alga rosso-bruna, che non ha influito sulla produzione di latte.

banner dal Marcante 1758
Una dieta con alghe riduce il metano emesso dalle mucche

A dieta ma senza perdere peso

Le preoccupazioni degli allevatori erano che, nei bovini da carne, potesse influenzare le emissioni di gas ma anche la capacità di mettere su peso. Gli allevatori sono interessati ad una dieta che non influisca sul peso, e quindi sul valore dell’animale. La sorpresa è stata che con le alghe integrative nella loro dieta, il peso dei bovini è aumentato. Il che fa presupporre che si possano ridurre la quantità dei mangimi tradizionali. Un risultato che accontenterebbe tutti, gli allevatori e chi ha a cuore i cambiamenti climatici. Non è una soluzione definitiva, che si otterrebbe solo eliminando tutta la catena produttiva dei bovini, ma si muove nella direzione corretta.

Possiamo permettercelo

La domanda successiva è possiamo permetterci di rinunciare completamente alle carni bovine? L’aumento della popolazione mondiale, al momento ci fa dire no, non è possibile. Si può e deve ridurre il suo consumo, ma azzerarlo in tempi brevi non è pensabile. Allevare in modo etico è possibile, si devono però mutare le condizioni di mercato. C’è un altro problema, la dieta con alghe, funziona facilmente in caso di impianti che prevedono la somministrazione di foraggio. Ma se i bovini sono liberi di pascolare, l’aggiunta delle alghe sarà più complicata. L’allevamento nel latifondo va profondamente rivisto.

Una dieta con alghe riduce il metano emesso dalle mucche

Terreni adatti

Non tutti i terreni sono adatti a colture di pregio, molte aree sono adatte solamente al pascolo o alla produzione di foraggio. Il bestiame gioca un ruolo troppo importante per fornire cibo e proteine a fronte di una popolazione mondiale in crescita. Va ripensata, proprio in questo senso, la logica con cui produciamo beni e soprattutto le materie prime che potranno costituire sostentamento. Anche nutrire meglio i bovini, ridurne il peso nel senso di emissioni di gas serra, va in questa direzione. Ridurre l’impronta carbonica degli allevamenti, è uno dei passaggi che non possiamo evitare. Finché non troveremo alternative dovremo impegnare i nostri sforzi per migliorare la qualità della vita di tutti. Anche qualche alga supplementare lavora per raggiungere l’obiettivo desiderato. Una dieta con alghe riduce il metano emesso dalle mucche.

Una dieta con alghe riduce il metano emesso dalle mucche

Credits: PxHere

Summary
Una dieta con alghe riduce il metano emesso dalle mucche
Article Name
Una dieta con alghe riduce il metano emesso dalle mucche
Description
Una dieta con alghe riduce il metano emesso dalle mucche grazie ad un regime alimentare che riduce le loro emissioni ma non fa perdere peso
Author
Publisher Name
Olab
Publisher Logo

Lascia un commento