Enogastronomia

Trattoria La Baracca, cucina e sentimento

Trattoria La Baracca, cucina e sentimento

Un percorso di gusto e bontà familiare

Una lunga tradizione iniziata nel ’63 dai genitori di Gi​ovanna ​Bailoni proseguita dalla figlia dal 1980 in poi, quella della Trattoria La Baracca a Trento. Una cucina che non cerca l’effetto a tutti i costi, ma che esalta la qualità e la speciale bontà che si gusta in un ambiente familiare. A mezzogiorno propone una cucina veloce ed intensa per chi ha poco tempo e privilegia i sapori originali. La sera spazio a novità ed invenzioni, grazie ad ingredienti semplici ma ricercati. E’ una cucina che punta a qualificare la stagionalità, oltre che a solleticare la fantasia.

banner dal Marcante 1758

trattoria la baracca

banner dal Marcante 1758

Giovanna ama definire la sua trattoria “il luogo dove i trentini​ possono andare oltre la tradizione e trovare sempre qualcosa di nuovo e stuzzicante!​”. Infatti nel  tempo ha integrato ed esplorato la propria creatività, proponendo anche un menù di pesce che affianca quello di terra. Con variazioni molto gustose, che ne hanno fatto un punto di riferimento per la ristorazione trentina.

trattoria la baracca

Le tartare di tonno, il baccalà in tempura, i rosti o ​tortel di patate ai funghi porcini, gli gnocchi su vellutata di taleggio o ancora i canederli ai porcini, sono delizie affermate. Ma la ricerca non si arresta, anzi si affina quotidianamente, con un nuovo menù ogni 15 giorni​! Mai ripetitivo, mantiene viva la curiosità dei clienti, ai quali viene dedicata grande attenzione.

trattoria la baracca

trattoriabaracca.it/

Summary
Trattoria La Baracca, cucina e sentimento
Article Name
Trattoria La Baracca, cucina e sentimento
Description
Una lunga tradizione iniziata nel ’63 dai genitori di Gi​ovanna ​Bailoni proseguita dalla figlia dal 1980 in poi, quella della Trattoria La Baracca a Trento
Author
Publisher Name
Oficina
Publisher Logo