Benessere, Enogastronomia

Zafferano troppo economico per colpa del covid

Il crollo del prezzo dell’oro rosso vegetale avvantaggia le coltivazioni di papavero da oppio

La ristorazione assorbe la maggior parte della produzione di zafferano, ma in periodo di chiusure forzate a causa covid, la domanda è crollata. Il prezzo è sceso di oltre il 40% e ha portato con sé una rivalutazione di altre produzioni più vantaggiose economicamente. A rimetterci è la salute mondiale perché molti dei campi coltivati in Iran e Afghanistan sono stati convertiti al papavero da oppio. Le ONG mondiali della sanità hanno così perso la loro battaglia contro il consumo di stupefacenti. Zafferano troppo economico per colpa del covid