Eventi

Camilleri scrittore geniale della sua terra

Andrea Camilleri (d) con il Montalbano dello schermo, Luca Zingaretti (s), durante la festa di compleanno nella sede Rai di Via Asiago per i novanta anni di Camilleri, Roma, 7 settembre 2015. ANSA/ ANGELO CARCONI

Ci lascia un interprete della letteratura italiana che rimpiangeremo a lungo

Un ottimo scrittore, che ha saputo coniugare passione e genialità attraverso i generi. Andrea Camilleri ha raggiunto la grande fama ed il grande pubblico grazie al suo personaggio più noto, il Commissario Montalbano, ma ha avuto una carriera molto multiforme. Montalbano Immortalato negli sceneggiati televisivi che hanno fatto innamorare gli spettatori di tutto il mondo, ha offerto la possibilità di conoscere una Sicilia, pittoresca e di una bellezza stordente. Camilleri scrittore geniale della sua terra

Viaggi

A Venezia un turismo a tutta comodità

La difficile arte di accontentare un pubblico sempre più esigente

Dopo l’incidente di 48 ore fa si chiariscono meglio le esigenze dei turisti da crociera. Abituati ad essere serviti e riveriti per ogni evenienza, il loro concetto di visitare Venezia non è quello dei comuni mortali, buone scarpe e camminare. Pretendono di essere sbarcati davanti a San Marco o nemmeno lo vogliono il pacchetto all inclusive. Si comprende così come certi incidenti possano accadere. A Venezia un turismo a tutta comodità.

Viaggi

La Stagione della Caccia e il turismo letterario

Fa bene alla Sicilia lo sceneggiato RAI

E’ ancora la Sicilia a trarre il massimo vantaggio dal turismo letterario legato alla Stagione della Caccia. I telespettatori sono rimasti affascinati ancora una volta dalle location in cui Camilleri ha ambientato il suo romanzo. Sono architetture ed ambienti bellissimi resi con le luci che la Sicilia elargisce in abbondanza.

Benessere

Naturismo in crescita

Gli italiani sono pronti ad una vacanza naturista

Facendo parlare i freddi numeri, il 44% degli italiani sarebbe pronto per una vacanza naturista, ed il 31% l’ha già fatta. Molti naturisti tengono segreta la loro passione e non la diffondono nemmeno in famiglia, per questo i numeri sembrano grandi rispetto alle aspettative. Però quasi la metà degli italiani ha confermato di amare prendere il sole nudi. Quindi nudismo in casa, su spiagge deserte, sul terrazzo, nel giardino, sul terrazzino di un hotel o a bordo di una barca. Del resto se non ci fosse questa esigenza, non si comprenderebbero i troppi cartelli di divieto di abbronzatura integrale sparsi sui nostri litorali.