Abitare, Viaggi

Passeggeri abusivi sul treno

27 utenti delle Ferrovie Italiane hanno impedito ai possessori di prenotazione di sedersi

Potrebbe sembrare la solita situazione di arroganza italiana. Turisti che volevano rientrare a Milano dopo la vacanza in Liguria che si sono seduti a casaccio. Ma ci sono due note importanti da rilevare. La prima è che i posti prenotati, erano stati regolarmente segnalati da Trenitalia con appositi cartellini, e quindi nessuno poteva fingere di non sapere. L’altra nota, probabilmente peggiore, è che i destinatari erano 27 ragazzi disabili, costretti a scendere dalla carrozza per l’egoismo di alcuni turisti. Passeggeri abusivi sul treno

Continua a leggere →