Eventi

La sorprendente potenza del sussurro

In un momento in cui troppi strepitano e si azzannano verbalmente, si distingue chi riesce ad esporre i propri concetti pacatamente

Un sussurro vi seppellirà. Potrebbe essere lo slogan da utilizzare nei prossimi anni. Dopo aver portato i talk show, politici o non, a livelli insopportabili di rissosità, è tempo di cambiare metodo per farsi ascoltare. I concetti urlati non riescono più a raccogliere l’interesse come un tempo. La rissa fine a se stessa, non cattura più audience oceaniche. Come nel comune consorzio sociale, tra battutisti affermati, è la sortita di chi non è solito fare battute a cogliere la maggiore ilarità. Allo stesso modo, chi abbassa i toni riesce ad essere più pervasivo di chi strilla “capra, capra,capra…” all’infinito. La sorprendente potenza del sussurro