Benessere, Eventi

Il sogno dell’ibernazione fa un altro passo avanti

Microscopici animali decongelati dal permafrost siberiano hanno ripreso a vivere con tutte le loro funzioni

È un piccolo animale multicellulare quello su cui si sono concentrati gli studi degli scienziati. Ha un nome complicato, ma una storia interessante. Il rotifero bdelloide era rimasto intrappolato nel permafrost siberiano per circa 24.000 anni. Il rotifero appena risvegliato da quel lunghissimo riposo ha ripreso le sue attività ed ha iniziato a riprodursi. Non sono bastati 240 secoli passati a meno 15 gradi per bloccare le sue funzioni vitali. Il sogno dell’ibernazione fa un altro passo avanti