Eventi, Viaggi

Nevica maledetto Covid-19!

Il settore turistico dello sport invernale è alla canna del gas. Servirà la crisi a ripensare alle scelte fatte?

Nevica ovunque e questa volta gli operatori del turismo invece di gioire s’intristiscono. Avere manti perfetti per le piste e i circuiti del fondo, fa imprecare chi ha basato le proprie fortune sullo sfruttamento della neve. Gli operatori turistici si auguravano di poter utilizzare questa opportunità per fare il pienone, ma complice il Covid-19 il settore langue. Alberghi e ristoranti vuoti, skilift spenti, rifugi sbarrati, la neve non rende più. Forse conviene utilizzare questa forzata inattività per ripensare ad un utilizzo migliore delle strutture turistiche. Attività da spalmare su tutto l’anno. Dare più importanza a camminate sulle ciaspole o corse sulla neve, ovviamente battuta, o inventarsi altre discipline. Nevica maledetto Covid-19!