Benessere, Eventi

La mania delle scarpe rovina piedi

Viene da lontano il desiderio di seguire le mode anche se possono rivelarsi pericolose e dolorose

Beltà per te, cosa non si fa. Questo potrebbe riassumere il desiderio di molti e molte di apparire sempre alla moda, infischiandosene delle conseguenze. C’è voluto uno studio sui resti di alcuni cimiteri per comprendere che in epoca medievale questo bisogno d’apparire poteva portare grandi danni. Le calzature a punta erano ritenute un segno di distinzione. Le classi agiate non potevano fare a meno di queste scarpe super-appuntite. La mania delle scarpe rovina piedi

Eventi

La statura artistica non va di pari passo con quella reale

Credits Museo Casa Buonarroti

Michelangelo Buonarroti era piuttosto basso, ma questo non scalfisce la sua grandezza nella pittura e nella scultura.

Se dovessimo misurare la grandezza artistica sviluppandola in centimetri, Michelangelo dovrebbe figurare tra i giganti. Ma nella vita reale probabilmente sarebbe, stato definito un uomo nella norma. Uno studio recente, ha preso in considerazioni le scarpe del Buonarroti, ed ha stabilito che a stento, avrebbe raggiunto il metro e sessanta. Un’altezza non troppo significativa oggi, ma Michelangelo preferiva far parlare le proprie opere, piuttosto che svettare in verticale. La statura artistica non va di pari passo con quella reale

Benessere

Scarpe è cambiato lo status symbol

Sempre più calzature nei sogni dei consumatori

E’ cambiato lo status symbol, le scarpe prendono il sopravvento sulle borsette. Le consumatrici ed i consumatori hanno spostato in basso il mirino dei loro accessori d’abbigliamento di sogno. La percentuale di coloro che spendono il loro denaro in scarpe è in grande aumento, così come l’ammontare della spesa pro capite in calzature