Abitare, Benessere

Robot in agricoltura una necessità

Cresce l’esigenza di utilizzare intelligenza artificiale nelle coltivazioni

La crisi pandemica ha portato all’attenzione la carenza di mano d’opera, soprattutto nel reparto agricolo. Uno dei pochissimi settori a non aver segnato un segno meno a due cifre. L’agricoltura in un territorio come quello italiano che non è tutto vallate e pianori, ha bisogno di molta specializzazione. Sono necessari interventi umani in molte delle cure degli impianti, però in tutte le funzioni più ripetitive può venire in soccorso l’intelligenza artificiale. Viene a mancare la parte bucolica e romantica dell’agricoltura, legata al mal di schiena, al sudore e alle levatacce prima dell’alba. Ma in compenso aumentano le risorse per chi opera nel settore. Robot in agricoltura una necessità.

Benessere, Enogastronomia

Macchine impollinatrici per sostituire le api

Credits: Edete

Gli agricoltori potranno usare robot per impollinare le piante

Le api sono sempre più in difficoltà, quelle selvatiche sono ormai nell’elenco dei quelle in estinzione. Le domestiche sono in fortissimo calo per l’utilizzo dei troppi pesticidi e diserbanti. Il glifosato uno dei prodotti più controversi e pericolosi, è presente in quasi tutte le api che sono state controllate. Le api domestiche vengono sballottate in luoghi diversi per aiutare l’impollinazione ma il loro contributo è destinato a scendere. Macchine impollinatrici per sostituire le api

Eventi

Robot umanoide russo inviato nello spazio

Primo robot dalle sembianze umane nello spazio in grado di interagire con l’equipaggio umano e svolgere funzioni di alta precisione. Lanciato nello spazio con la navetta ha avuto grossi problemi con l’aggancio alla ISS e solo al secondo colpo la stazione orbitante ha avuto successo.

Fyodor è il primo robot umanoide inviato nello spazio dai russi. Le sue prerogative sono quelle di saper interagire con l’equipaggio, di comprendere il loro linguaggio ed essere utile per lavori di precisione. E’ stato lanciato tramite una navetta spaziale Soyuz M-14 senza equipaggio, ed avrebbe dovuto agganciarsi sabato scorso. Un imprevisto ha impedito la corretta procedura di aggancio perciò la navetta è rimasta a ruotare accanto alla stazione orbitante per altri due giorni. Il tentativo è stato ripetuto lunedì e stavolta tutto ha avuto esito positivo. Robot umanoide russo inviato nello spazio.

Eventi

Un assistente di bellezza non umano

Il nuovo volto promozionale di SK-II è un robot comandato da A.I.

Un altro passo avanti nel mondo della comunicazione o un azzardo nel modo di utilizzare l’Intelligenza artificiale? Il marchio di bellezza SK-II non si è posto il problema ed ha “assunto” come testimonial un robot. Ha sembianze umane e servirà per comunicare alle giovani e alle signore giapponesi tutti i progressi nell’utilizzo dei cosmetici della casa. Un assistente di bellezza non umano.

Benessere

Automi assistenti per la terza età

Molte realtà stanno sviluppando automi o sistemi di assistenza per gli anziani

L’intelligenza artificiale, in attesa che possa arrivare a svolgere quasi ogni lavoro umano, e renderci disoccupati, viene studiata come sistema integrativo di cura. La solitudine degli anziani è un aspetto che sta a cuore a molte start-up che hanno concentrato lì le loro ricerche. Si parte dall’assunto che aumenteranno in modo esponenziale le persone che avranno bisogno di assistenza nella terza o quarta parte della loro vita. Per loro vengono realizzati automi assistenti per la terza età

Benessere

Musica e suoni a fior di pelle

Ascoltare musica senza apparecchi fisici apparenti

Vi piacerebbe avere la possibilità di eliminare auricolari e cuffiette?  Ascoltare le conversazioni al telefono o la musica che amate senza avere nulla in testa o negli orecchi? Non è fantascienza è solo futuro prossimo.