Eventi

La lettura della mente è molto vicina

Neuralink la società di Elon Musk già fondatore di Tesla ha annunciato che il prossimo anno un dispositivo in grado di leggere la mente sarà disponibile.

Il traguardo è sempre più vicino, la lettura della mente è studiata e sperimentata, analizzata e finalizzata. Emozionante, formidabile, splendido ma anche terribile, temibile, orrorifico. Le aziende che stanno sperimentando sono sempre di più, dietro a loro spesso ci sono governi che sono “troppo interessati” alle nuove tecnologie. Ciò che lascia sgomenti è che non c’è alcuna legge che possa regolare queste invasioni della privacy. La lettura della mente è molto vicina

Continua a leggere →
Eventi

FaceApp pericolosa per la privacy

La passione dell’estate potrebbe rivelarsi assai meno giocosa del previsto.

Per accedere a FaceApp, che esiste già dal 2017, bisogna accettare di condividere l’accesso ai propri dati. Questo lascia aperta una porta ad eventuali malintenzionati che potrebbero utilizzare le immagini per il riconoscimento facciale ed accedere ai nostri pc o smartphones. Il pericolo è che qualche personaggio sgradevole possa rubare dati rilevanti che diano accesso ai nostri conti. FaceApp pericolosa per la privacy.

Continua a leggere →
Eventi

Facebook finalmente tenta una svolta etica

Un coinvolgimento più forte del personale alla battaglia alle fake-news e ai gruppi di odio

Finora Mark Zuckenberg ha premiato i suoi dipendenti facendo leva soprattutto su elementi di crescita. Tra i settori che venivano maggiormente presi in considerazione figurava la crescita del numero degli utenti e il loro coinvolgimento. Venivano presi in considerazione anche i risparmi ottenuti grazie ad una maggiore efficienza, ed il miglioramento della qualità dei prodotti e del brand . Ora vengono posti in evidenzi i progressi legati alla privacy. Facebook finalmente tenta una svolta etica.

Continua a leggere →