Abitare, Benessere

Piccolo in agricoltura è veramente bello?

Gli impetuosi cambiamenti in corso, climatici, ambientali, culturali, impongono di aggiornare molte delle idee che ci siamo fatti sui prodotti agricoli.

Il bello dell’agricoltura di nicchia per quasi la metà degli italiani è legato alla convinzione che piccolo è bello. Le aziende troppo strutturate spaventano, il controllo o il supporto tecnologico sorprendono ma in una chiave negativa. Eppure il cambiamento c’impone di pensare ad altri metodi. Ad una metodologia differente di coltivare, dove la sostenibilità non passa solo dalle piccole produzioni, ma dalle produzioni intelligenti. Coltivazioni che permettono di produrre meglio, a minor prezzo e con molta attenzione al consumo di terreno, acqua e fertilizzanti. Piccolo in agricoltura è veramente bello?