Abitare, Viaggi

Orsi polari in piena crisi da cambiamento climatico

Un paesino nel nord del Canada è diventato il punto d’osservazione delle difficoltà dei grandi plantigradi

Nel Manitoba, nel Canada del Nord c’è un paesino che è diventato celebre per i turisti che vanno ad osservare gli orsi polari. Si chiama Churchill, un tempo era il villaggio di collegamento tra gli Inuit e le tribù di pellerossa Cree. Ora è un avamposto per controllare la popolazione degli orsi polari. È possibili vederli in mezzo alla strada a qualsiasi ora alla ricerca di cibo. Sono diventati l’attrazione per chi ama la natura ed è abbastanza curioso da rischiare di farsi ammazzare da una zampata. In mezzo a loro ci sono anche scienziati, biologi, climatologi e semplici fotografi naturalistici. Sono tutti lì riuniti per scoprire cosa non va con i giganti che da migliaia d’anni vivono sul pack polare, ma che stanno morendo di fame. La speranza è che studiandoli si possa capire se hanno ancora speranze di riprendersi. Orsi polari in piena crisi da cambiamento climatico