Eventi

Il giorno del gatto nero

Una giornata dedicata a rivalutare i mici troppo scuri colpiti da molte superstizioni e pregiudizi

Il gatto domestico o Felis è presente accanto all’uomo da millenni. A lui sono stati dedicati monumenti, statue, riti ma anche roghi. L’Egitto è la terra dove ha trovato il massimo rispetto, infatti era ritenuto sacro e molti gatti mummificati sono stati trovati nelle tombe egizie. Protetto amato, coccolato, era il re della casa e se moriva, gli egizi si rasavano le sopracciglia in segno di lutto. Se scoppiava un incendio mettevano in salvo per primo il gatto di casa. Il giorno del gatto nero