Enogastronomia

Cresce la vendita di birra ma rischiano i micro-birrifici

In tempo di covid-19 aumentano i consumi della bevanda bionda ma a scapito delle piccole aziende

Sono i micro-birrifici a soffrire di più in periodo di pandemia, ed è in controtendenza con l’aumento dei consumi di birra. Nessuna bevanda ha avuto tanto successo quanto la birra in questo 2020 straziato dal coronavirus. Le vendite segnano un clamoroso + 16%, erano anni che non si registrava un aumento a due cifre in un solo semestre. Però questa impennata cela una nota decisamente amara. Sono le birre legate ai grandi marchi ad aver assorbito tutto l’incremento. Cresce la vendita di birra ma rischiano i micro-birrifici