Benessere

Attività fisica, la nuova crisi di mezza età

Sempre più 40-50-60enni si dedicano a pratiche sportive estenuanti

Le teorie salutistiche che invitano a fare qualche sport hanno innalzato a livelli impensabili i traguardi personali. Tanto strenue che viene fatto di chiedere se è l’attività fisica la nuova crisi di mezza età. Fino a poco tempo fa ci si limitava a comprare un’auto cabriolet o a rispolverare la moto. Magari per rincorrere qualche ragazzetta di 30 anni più giovane, per riconfermare il proprio ruolo di maschio alfa.