Benessere, Enogastronomia

Marketing Etico: un plus mordi e fuggi o vera strategia?

I cambiamenti imposti dalla pandemia hanno modificato molte delle strategie aziendali anche in chiave etica

Questo periodo post pandemia ha visto un crollo generalizzato dei consumi. L’unico settore ad uscirne indenne è il comparto dei prodotti alimentari, quindi agricoltura sugli scudi. Molti grandi marchi food & beverage, hanno compreso ed intuito questo cambiamento in atto. A fare la parte preponderante del nuovo modo di porsi verso i consumatori è stato lo stile di comunicazione. La pausa ha lasciato spazio a messaggi ispirati al tema dell’etica, della sostenibilità, della responsabilità sociale. Ma è una strategia destinata a durare o è l’ennesima occasione colta al balzo e presto dimenticata? Marketing Etico: un plus mordi e fuggi o vera strategia?

Eventi

Avete sbagliato la campagna marketing? Non disperatevi

Qualcuno ha fatto molto peggio di voi ed ha rischiato di compromettere tutta l’azienda. Parliamo di Hoover un vero gigante.

Partiva da una posizione dominante nel mercato Usa ed internazionale fin dagli anni ’60 negli elettrodomestici. Poi i concorrenti hanno iniziato a corrodere il loro impero e i dirigenti di Hoover non sapevano come affrontare il problema. Proprio in quel periodo hanno ricevuto un’offerta da un’agenzia di viaggi che sembrava avere la soluzione adatta per loro. Una campagna basata su biglietti aerei offerti a chi acquistava un elettrodomestico di almeno 200 euro del valore attuale. Avete sbagliato la campagna marketing? Non disperatevi.

Eventi

Festa della Liberazione aperti per vincere un viaggio

Un’operazione di marketing molto discutibile

E’ la catena MD ad essere sotto i riflettori in questi giorni con una campagna di marketing che desta scalpore. Trasformare la Festa della Liberazione il 25 aprile in una giornata qualunque. I supermercati della catena daranno la possibilità di vincere un buono viaggio da utilizzare all’interno dell’organizzazione. Festa della Liberazione aperti per vincere un viaggio