Abitare, Benessere

Potremmo parlare coi capodogli

C’è una possibilità che il linguaggio dei grandi cetacei venga decrittato e consenta di comunicare

Si chiama CETI il progetto che si occupa dell’iniziativa di traduzione del linguaggio dei cetacei. Viene sviluppato da un gruppo misto di scienziati di differenti discipline, tutti concordi sull’obiettivo di voler comunicare coi mammiferi marini. Dopo aver cercato di comunicare coi nostri vicini di banco, i primati, ora è la volta di comprendere un nuovo linguaggio. Potremmo comprendere cosa si dicono i capodogli e forse potremmo intavolare una conversazione. Un evento che potrebbe svelarci molti misteri, visto che si tratta di specie presenti da molti milioni di anni e forse conservano memorie storiche importanti. Potremmo parlare coi capodogli