Benessere, Enogastronomia, Eventi

Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio

Una gratificazione che gli italiani si concedono molto volentieri in quasi ogni forma.

Anche se in estate si consuma un poco meno cioccolato, rispetto all’inverno, la festa è sempre gradita. Il cioccolato è un piacevolissimo protagonista di molti momenti piacevoli. Ognuno di noi vi lega ricordi e momenti assai gradevoli. Il consumo mondiale di cioccolato continua ad aumentare, la produzione di cacao e la sua vendita è uno dei business più rilevanti che si conosca. Il cacao viene quotato in borsa e il suo prezzo viene deciso da pochissime aziende che ne mantengono il monopolio. Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio

Benessere, Enogastronomia

La Giornata Mondiale della Celiachia il 16 maggio

Un’infiammazione cronica dell’intestino che limita molto il piacere della tavola per chi ne soffre

Si celebra domenica 16 Maggio in tutto il mondo la GIORNATA MONDIALE DELLA CELIACHIA, preceduta da una settimana d’informazione. L’obiettivo è di sensibilizzare i cittadini per comprendere le difficoltà di chi è vittima della patologia. A scatenare la tossicità è l’intolleranza genetica nei confronti del glutine. È una patologia abbastanza diffusa, si calcola che circa l’1% della popolazione ne soffra in modo più o meno consapevole. In Italia sono solo 180.000 coloro che sono stati diagnosticati, ma probabilmente ne soffrono circa 600.000. La giornata mondiale vuole informare i cittadini in modo che possano riconoscere la patologia. La Giornata Mondiale della Celiachia il 16 maggio

Eventi

Giornata della memoria ogni giorno

Catastrofi ed eccidi umani da non ripetere mai più, ma gli uomini perpetuano nelle loro pessime abitudini

Non basta un giorno all’anno per ricordare e imprimere nella memoria le orribili gesta di molti, troppi esseri umani. Non è corretto pensare che solo i nazisti abbiano perpetrato simili nefandezze. Ci sono stati tantissimi fiancheggiatori che per quieto vivere o tornaconto personale hanno sostenuto la shoah. I fascisti italiani si sono macchiati indelebilmente con le leggi razziali. Anche se ci sono molti esempi di dissenso ed aiuti dati agli ebrei non bastano a coprire la vergogna. I conniventi sono stati milioni. Giornata della memoria ogni giorno