Abitare, Enogastronomia

Fare ghiaccio nel deserto sembra impossibile

Una tecnologia antichissima permette di fare congelare l’acqua anche in luoghi molto remoti e caldissimi

Non è fantascienza e nemmeno una scoperta da un’avventura di Indiana Jones. È un principio fisico che gli antichi persiani sapevano sfruttare a dovere. Utilizzavano una costruzione che già nel nome spiega molto del processo. Lo yakhchāl significa “fossa del ghiaccio”, grazie alla sua forma conica permette di raffreddare l’acqua fino a congelarla e produrre ghiaccio al suo interno. Raggiunge temperature molto basse, ideali per ottenere l’effetto voluto. La maggior parte del ghiaccio, in realtà, era fabbricata nei mesi invernali, ma grazie alla sua forma poteva conservarlo anche per tutta l’estate. Fare ghiaccio nel deserto sembra impossibile

Eventi, Viaggi

Una intera spiaggia di uova di ghiaccio

La sorprendente scoperta di un fotografo dilettante finlandese

Sulla spiaggia dell’isola di Hailaluoto nel nord della Finlandia un insolito ritrovamento ha fatto la felicità di un fotografo dilettante. Una massa profonda almeno 30 metri, di uova di ghiaccio. La forma era perfetta ma erano decisamente troppo grandi per essere uova di gallina. Inoltre erano decisamente gelate. La causa è naturale, è il movimento delle onde a provocare il fenomeno. Una intera spiaggia di uova di ghiaccio