Benessere

Fiori scuriscono i colori per i cambiamenti climatici

Per proteggersi dai raggi UVA stanno cambiando i loro colori, inscurendoli. Cercano di fabbricare un proprio filtro solare

Se certe tonalità di colore dei nostri fiori più amati scompariranno, sarà ancora una volta colpa nostra. Della nostra cecità nei confronti dei cambiamenti climatici. La natura cerca di sopravvivere nonostante i nostri scempi ed i fiori hanno la necessità di continuare ad attirare gli impollinatori. Aumentano le temperature e diminuisce lo strato di ozono, questo ha fatto modificare i colori dei fiori negli ultimi 80 anni. Noi umani ce ne accorgeremo solo quando la mutazione sarà molto massiccia perché non riusciamo a vedere i raggi UV. La colorazione più scura è pari a un 2% annuo da quando hanno cominciato a misurarla. Fiori scuriscono i colori per i cambiamenti climatici

Benessere, Eventi

Prendiamo esempio dai fiori per ripartire

Lo scoramento che ha preso molti e le preoccupazioni per il futuro devono stimolarci a prendere decisioni importanti per ripartire. Prendiamo esempio dalla natura

Molte piante fiorite dimostrano una resistenza e una resilienza importante. Sanno trovare soluzioni impreviste ai problemi che osteggiano il normale percorso della loro vita. I fiori hanno una necessità primaria, trovare il giusto impollinatore che gli consenta di progredire nel corso della loro esistenza. Eppure molti fiori subiscono danneggiamenti per il vento o il passaggio di animali o uomini. Vengono piegati o sbattuti a terra e questo potrebbe segnare il loro percorso. Prendiamo esempio dai fiori per ripartire