Eventi

Manager la svolta etica che non ti aspetti

Quasi 200 aziende tra le più importanti degli USA dicono basta ai profitti facili a scapito della qualità della vita

Finalmente il dio danaro non è l’unica variabile da tenere in considerazione. Il “prima gli azionisti” non è più l’unica voce a cui dare retta. Il denaro rimane ovviamente il primo obiettivo della cultura statunitense, ma aver puntato il dito verso i bisogni degli uomini e delle donne, è una vera rivoluzione del pensiero. Il sogno americano basato sul potere dei soldi, fatti in qualsiasi modo, viene messo all’angolo. Manager la svolta etica che non ti aspetti

Benessere

Trump sempre meno ecologista

La legge che salvaguardia le specie in pericolo è stata annullata, dando il via a speculazioni commerciali

A rimetterci di più sarà probabilmente l’aquila calva, il simbolo stesso degli USA. Ma a Trump nulla importa delle specie animali in pericolo, già è molto che non abbia iniziato lui stesso una battuta di caccia per abbatterle. Sono 1663 le specie animali e vegetali che sono considerate a grande rischio. La legge era stata promulgata proprio per dare una possibilità di salvare queste specie, ma ora ogni progetto di ripopolamento andrà in fumo. Trump sempre meno ecologista.

Eventi

Tutta l’etica green di Greta Thunberg

creditsLaRepubblica

La giovane svedese accolta a Roma non smentisce i suoi progetti

Attesissima a Roma Greta Thunberg ha scelto di tenere fede alle sue proposte etiche e green. Ha scelto il treno invece dell’aereo per arrivare in Italia col padre. Gli incaricati diplomatici dell’ambasciata svedese l’hanno caricata su una vettura tradizionale. E’stato l’unico strappo alla sua filosofia di riduzione delle emissioni di anidride carbonica. Ma c’era da incontrare il papa che l’ha spronata ad “andare avanti“, e la perdoniamo. Tutta l’etica green di Greta Thunberg

Benessere

Energia sostenibile dalle piattaforme in disuso

Il moto ondoso per utilizzare le piattaforme da dismettere

Le onde potrebbero essere la più grande fonte di energia pulita e rinnovabile non utilizzata nel mondo. Parte da questo assunto la volontà di ENI di riutilizzare le piattaforme che sono a fine carriera e dovrebbero essere smantellate. Il classico due piccioni con una fava. Le piattaforme marine sono complicate e molto antieconomiche da smantellare. Sia per il costo e la pericolosità dell’operazione, sia per la difficoltà di dover smaltire a terra i materiali. Il trasporto in mare di simili strutture non è uno scherzo. Energia sostenibile dalle piattaforme in disuso.

Eventi

Arriva l’invasione dei rospi velenosi

Rilasciati per errore ora sono una minaccia per l’ecosistema e gli uomini

Originari del centro e sud-america i rospi velenosi delle canne da zucchero stanno provocando gravi danni. Importati per combattere gli insetti che danneggiano le colture, questi rospi hanno trovato un habitat favorevole. Complice un inverno mite si sono riprodotti moltissimo e si stanno spostando dalle zone umide verso le città.

Benessere, Viaggi

Barriera Corallina usata come discarica

Pericolo di contaminazione da fanghi con metalli pesanti

La notizia arriva dall’Australia. Il delicato sistema ecologico dei coralli è in pericolo. La Barriera Corallina è ad alto rischio di essere usata come discarica per un errore in una legge governativa. Il divieto di scaricare rifiuti nell’area del Parco riguarda i nuovi scavi ma non riguarda i lavori i drenaggio. Le autorità di Port Hay Point, a poca distanza dalla Barriera Corallina hanno così avuto mani libere per i lavori di ripristino del porto.