Abitare, Enogastronomia

Droni robot per le consegne a domicilio

credit:Yape,foodora,Tele2

Sembrava fantascienza ed invece è già qui la consegna robotizzata.

Il progetto di consegnare a domicilio senza interventi umani diventa sempre più reale. I driver, che hanno avuto tanti problemi per essere riconosciuti nei loro diritti principali, sembrano destinati a sparire. È Foodora la prima a testare seriamente la possibilità di bypassare i contatti umani nel servizio di delivery. L’operazione sta avvenendo in Svezia con droni riconoscibilissimi e coloratissimi. Al momento il processo è limitato alla sola città di Stoccolma e si appoggia su una rete 5G integrata anche da wi-fi. Droni robot per le consegne a domicilio

Benessere, Eventi

I droni consegnano i vaccini Covid-19

Passa sulle nostre teste la tecnologia che può fornire risorse mediche alle aree rurali e isolate.

In attesa che passi il concetto che, “sinché non saremo tutti vaccinati, nessuno sarà vaccinato”, si cercano soluzioni per coloro che vivono in aree remote. La pandemia si batte solamente se tutto il mondo riesce ad avere accesso ai vaccini, e non solo i paesi più ricchi. In questa corsa alla distribuzione dei vaccini Covid-19, i paesi devono costruirsi piani efficaci ed efficienti. Raggiungere tutte le persone, sia nelle città metropolitane che nelle aree non urbane, è necessario. Le aree e le nazioni più povere, hanno sanità meno efficaci, e per raggiungerle senza dover usare la guardia nazionale, occorre volare. Noi abbiamo scelto la soluzione consolidata del trasporto su gomma, ma altrove stanno innovando. I droni consegnano i vaccini Covid-19

Benessere

Droni che seminano nuovi alberi sparandone i semi

Per ripristinare le foreste del mondo si utilizzano mezzi insoliti ma efficaci.

Nella ex Birmania, ora Myanmar stanno sperimentando con buon successo un nuovo sistema per ripopolare le foreste. Invece di impiegare gli uomini che a fatica posso raggiungere alcune località si è chiesto l’aiuto dell’aviazione. In pratica sono dei droni che possono sparare i semi per farli germogliare. La prima esperienza è stata fatta con le mangrovie, che nel giro di un anno dal primo lancio di semi sono riuscite a svilupparsi ed ora sono alte mezzo metro. Droni che seminano nuovi alberi sparandone i semi

Eventi

Bono Vox si dà ai droni per una buona azione

Un’azienda californiana che produce droni lo ha coinvolto in un’operazione etica, distribuire medicinali in aree remote coi suoi mezzi volanti.

Bono Vox il lead vocal e frontman degli U2 è membro del consiglio di amministrazione di Zilpline, la start up californiana che costruisce droni da 8 anni. Il loro scopo umanitario è cercare di salvare vite umane in paesi africani come Ghana e Ruanda. Grazie ai droni che possono consegnare sangue o medicinali salvavita, in aree che non vengono servite dalla normale distribuzione farmaceutica. Questo accade in cliniche e ospedali che non possono recuperare medicinali, perché il loro servizio sanitario non lo consente. Bono Vox si dà ai droni per una buona azione