Benessere, Eventi

Paziente paralizzato comunica col pensiero

Usa impianti cerebrali che consentono di comunicare usando le attività neurali, è il primo caso che funziona

Sinora gli studi svolti in quel senso avevano dato risultati che destavano dubbi e sembravano incompleti. Al punto che le riviste scientifiche si erano rifiutati di pubblicare le ricerche. Gli impianti cerebrali sono molto complessi e necessitano di messa a punta per ottenere risposte. Un paziente completamente paralizzato a causa della SLA è riuscito a comunicare con corpo medico e familiari. Aveva utilizzato in precedenza un sistema oculare (il paziente guarda le lettere su un monitor e forma le parole). Paziente paralizzato comunica col pensiero

Continua a leggere →