Enogastronomia

IKEA vuole distribuire anche cibo

credits:IKEA

Non sazia di aver invaso coi suoi mobili il mondo intero ora vuole condizionare anche le nostre scelte alimentari

Se vi chiedessero quali sono le più grandi catene alimentari mondiali forse non sapreste cosa rispondere. Magari tentereste con un McDonald ma sicuramente non pensereste ad IKEA. Ed invece la grande azienda svedese è la sesta maggiore catena distributrice di cibo. I suoi innumerevoli punti vendita, soddisfano la fame di tantissimi visitatori sparsi ovunque. Le polpettine, le treccine alla cannella e l’aringa che propinano nei loro ristoranti sono noti a tutti. IKEA vuole distribuire anche cibo.

Enogastronomia

Che sapore ha la carne non-carne?

La mangerete? O avete dubbi sulla sua qualità?

E’ arrivata, dopo anni di ricerche, di annunci, di presentazioni e rimandi adesso è veramente pronta per essere servita in tavola. La carne non carne è disponibile nelle hamburgherie Welldone. Sono 15 punti vendita in Italia ma la catena è in espansione. La curiosità è tanta e il progetto sembra decisamente etico e sostenibile. Resta un dubbio che sapore ha la carne non-carne?

Enogastronomia

Cibus: le sorprendenti novita che ci porteremo in tavola

100 nuove proposte che troverete presto a scaffale 

Rinnovare, mantenendo uno sguardo alla tradizione è importante per le aziende che vogliono crescere. Ogni anno vengono immessi sul mercato migliaia di prodotti che cercano di trovare il consenso dei consumatori. Alcuni ce la faranno altri no, in ogni caso è da premiare lo sforzo di chi s’impegna a cambiare prodotti e packaging. Magari tenendo conto anche degli aspetti etici della produzione.

Enogastronomia

Per un buon formaggio mettete un altoparlante nel frigo

La musica influenza la maturazione del formaggio

Mettete un altoparlante nel frigo se volete un buon formaggio. Tutto nasce da un esperimento realizzato dal produttore di formaggio svizzero Beat Wampfler. Assieme ad un team di ricercatori dell’Università di Berna hanno messo nove forme di formaggio Emmental da 10 chili in casse di legno. Nei sei mesi successivi, ogni forma ha goduto di una propria colonna sonora, con un brano in looping costante. La musica è stata indirizzata direttamente sul formaggio, in modo che le onde sonore ne influenzassero la maturazione. Sono state scelti brani molto diversi tra loro, da indirizzare sulle forme.

Enogastronomia, Eventi

Pappami apre a Rovereto. Cibo sano per tutti

Piatti da mangiare per evitare sprechi, menù ecologici, onnivori o vegan friendly

Pappami apre a Rovereto. Cibo sano per tutti. In oltre 300 presenti all’inaugurazione del Fresh Food Café di Illari VicentiniCibo sano ed ecologico alla portata di tutti”. Un fast food dove la praticità siede al tavolo con gli ideali della green economy e della sostenibilità ambientale. È questa la ricetta di Pappami che oggi, per l’evento d’inaugurazione, ha fatto il pieno di avventori.

Benessere, Enogastronomia

SAIWA osa tornare alle origini col grano italiano

Solamente materia prima italiana per i SAIWA ORO

Il trend salutista mette a segno un nuovo colpo. In linea con le richieste dei consumatori che pongono sempre più attenzione a tracciabilità e origine. Il grano non è esattamente a km zero ma restringe molto il raggio d’azione. Un’operazione etica ed eco-sostenibileORO SAIWA sarà prodotto solo con grano italiano.

Benessere, Enogastronomia

Coca-Cola e Nestlè risultati opposti in campo salutista

I prodotti salutistici influenzano il mercato

Sono i prodotti a valenza salutista ad influenzare il mercato. I dati del rallentamento dei ricavi di Coca-Cola condiziona le scelte del noto brand di Atlanta. Il manager James Quincey ha ammesso che la redditività potrebbe avere dei problemi. Ha incolpato la pressione dei tassi di cambio e le tensioni geopolitiche. Solo alla fine ha citato l’indebolimento della fiducia dei consumatori.

Enogastronomia

Canapa, aumenta l’interesse e il successo

Sempre più prodotti a base di canapa

Apre oggi a Roma la tre giorni dedicata alla Canapa. Aumenta il successo ed il numero di prodotti ottenuti da uno dei vegetali più ingiustamente demonizzati. La cattiva fama legata ai suoi effetti psicotici, non ha consentito una completa espansione dei suoi derivati. Nonostante la canapa da cui sono ottenuti tutti questi prodotti non abbia nulla a che fare con la indica. Non contiene infatti nessuno dei principi legati al THC.

Enogastronomia

I prodotti salvaterra vincono

Fammi sentire bene e ti compro

Si sgretolano anche le certezze più granitiche nel campo del food.  Non si compra più di tutto e ovunque. I prodotti salvaterra, gli eco green, rispettosi di etica ambiente e sostenibili sono in grande espansione. Tutto ciò che gratifica il proprio ego e regala sensazioni di interazione coi bisogni del pianeta, conquista spazio a scaffale.