Benessere

Sarà una primavera splendida in Minnesota per le api

Lo stato intende dare contributi a tutti i possessori di terreni che vorranno seminare prati con i fiori che loro gradiscono maggiormente.

Il timore di condannare all’estinzione le api ha fatto scattare questa azione etica. I contributi verranno dati a chi si impegna a coltivare i prati senza utilizzare pesticidi. I prati non trattati diventeranno così bee-friendly (amici delle api). Ad essere maggiormente in pericolo è il bombo rugginoso, una specie diffusissima in tutto il Nord America ma ora gravemente minacciato di estinzione. Sarà una primavera splendida in Minnesota per le api.

Benessere

Anche le api con i problemi da micro-plastiche

In Argentina è stato trovato un nido costruito solo con plastica. Evoluzione, adattabilità o altro segno di declino?

Gli ottimisti penseranno che è un segno positivo di adattamento alle condizioni mutate. I pessimisti penseranno alle micro-plastiche che già stanno condannando i nostri mari e tutti i suoi abitanti. Alla fine della catena alimentare ci siamo noi umani e quelle plastiche ce le ritroviamo nei nostri manicaretti a base di pesce. Anche le api con i problemi da microplastiche

Benessere

A Utrecht hanno creato i mini-parchi per le api

Per dare una chance ad api e farfalle nella citta della cultura olandese, Utrecht, hanno creato delle isole verdi sopraelevate

Gli insetti sono importantissimi, soprattutto le api, che si stanno riducendo di numero per colpa di eccessivi pesticidi. Per dare a loro una maggiore opportunità le pensiline di fermata ed attesa degli autobus, sono diventate piccoli giardini. Sono dei mini-parchi che hanno molteplici scopi. Oltre ad allietare le api, raffrescano l’aria e raccolgono l’acqua piovana. A Utrecht hanno creato i mini-parchi per le api.

Eventi

Sono sopravvissute le api di Notre Dame

Tre alveari posti sul tetto della sacrestia sono rimasti intatti

Non tutte le notizie provenienti da Parigi e dalla Cattedrale sono negative. Infatti sono sopravvissute le api sul tetto di Notre Dame. Gli alveari che l’apicoltore Nicolas Geant aveva messo sul tetto della sacrestia sono salvi. Il devastante rogo che ha distrutto la maggior parte del tetto non le ha uccise.

Benessere

Le api in città rivelano le contaminazioni

Esaminando il loro miele si scopre la qualità dell’aria

Le api sono i migliori insetti impollinatori, a loro è destinata buona parte del nostro destino. Una teoria molto nota dice che se scompariranno le api finirà la vita sul mondo. Oltre a questo grande aiuto alla nostra sopravvivenza, svolgono anche un altro ruolo. Le api migrano in città e rivelano le contaminazioni.