Benessere, Enogastronomia

Odorato impazzito a causa del covid-19

Molti pazienti perdono l’odorato (anosmia) oppure avvertono puzze insopportabili che non esistono

L’odorato sembra essere uno dei campanelli d’allarme per chi teme di essere stato colpito dal Covid-19. Se vi svegliate un mattino e non sentite nessun odore, è meglio che contattiate il vostro medico e vi prepariate ad una quarantena. L’anosia non è piacevole ma si può benissimo convivere con lei, anche se i sapori del cibo ne sono parecchio condizionati. La parte peggiore è per coloro che invece sviluppano la parosmia, ovvero la capacità si sniffare odori inesistenti, spesso sgradevolissimi. Odorato impazzito a causa del covid-19