Abitare, Benessere, Enogastronomia

Vino Sostenibilità e Ambiente

Vino biologico protagonista nell’Agricoltura biologica e nella sostenibilità ambientale

Nei sotterranei della Tridentum del museo archeologico, si è tenuto un incontro sull’agricoltura biologica e la sostenibilità ambientale, moderato dalla giornalista del Corriere della Sera Divina Vitale. “ll consumo di vini biologici a livello mondiale è più che raddoppiato negli ultimi dieci anni, e rappresenta il 3,5% del consumo totale. In tutto il mondo c’è una costante espansione della superficie agricola condotta a regime biologico. Il Trentino è, per l’Italia, che si contende il primato con Francia e Spagna con circa 100mila ettari a testa, una delle regioni più performanti”. La giornalista dopo aver comunicato una serie di dati, ha dato il via alle danze. intervistando i vari ospiti. Vino Sostenibilità e Ambiente

Continua a leggere →
Benessere, Eventi

La protesta dei lavoratori di Amazon per l’ambiente

La cura del benessere del pianeta è un argomento da prendere sul serio

I lavoratori e gli impiegati di Amazon hanno preso posizione contro la loro azienda. Chiedono da mesi che Bezos, ora che ha pagato gli alimenti e il divorzio alla moglie, s’impegni sul serio. Sinora si è limitato a vaghe dichiarazioni di presa di posizione a cui non ha mai dato seguito nei fatti. La protesta dei lavoratori di Amazon per l’ambiente punta a mettere il riscaldamento e  i cambiamenti climatici al primo posto.

Continua a leggere →
Benessere

Naturismo in crescita

Gli italiani sono pronti ad una vacanza naturista

Facendo parlare i freddi numeri, il 44% degli italiani sarebbe pronto per una vacanza naturista, ed il 31% l’ha già fatta. Molti naturisti tengono segreta la loro passione e non la diffondono nemmeno in famiglia, per questo i numeri sembrano grandi rispetto alle aspettative. Però quasi la metà degli italiani ha confermato di amare prendere il sole nudi. Quindi nudismo in casa, su spiagge deserte, sul terrazzo, nel giardino, sul terrazzino di un hotel o a bordo di una barca. Del resto se non ci fosse questa esigenza, non si comprenderebbero i troppi cartelli di divieto di abbronzatura integrale sparsi sui nostri litorali.
Continua a leggere →