Enogastronomia

Rubate anche voi un segreto agli chef

rubate anche voi un segreto degli chef

Come riescono a rendere appetitose anche le verdure più insignificanti nei ristoranti, mentre voi invece non riuscite a ottenere gli stessi sapori?

È curioso scoprire che uno dei segreti di tua nonna venga svelato, ma non dalle solite pettegole. A farlo sono i ricettari dei migliori chef.  Mia nonna ha fatto del non gettare mai nulla del cibo, la sua religione. Quindi di un prodotto eccellente ma costoso, come il parmigiano reggiano, nemmeno la più piccola briciola veniva sprecata. Anche le croste, dopo aver dato il meglio di sé facendosi derubare del loro contenuto, venivano utilizzate. Davano un sapore eccellente a brodo, risotti, minestroni. Venivano cotte fino ad ammorbidirle o scioglierle, garantivano anche ai più insipidi vegetali, uno squillo di piacevolezza. Rubate anche voi un segreto agli chef

Pappami - il piatto che si mangia

L’Umami questo sconosciuto

I gusti che la nostra lingua può percepire sono aumentati. In realtà sono sempre gli stessi ma si è voluto dare un nome anche a questo gusto che non può essere rappresentato da dolce, salato, aspro o amaro. L’Umami è sempre più cercato ed esaltato dai maestri della cucina, per bilanciare tutti gli altri gusti e viene esaltato proprio dalle croste del formaggio. Non tutti i tipi di crosta però, quella del parmigiano reggiano è insuperabile anche in questa categoria.

banner dal Marcante 1758
rubate anche voi un segreto degli chef

Fate un buon brodo vegetale

Per gustare appieno questo tesoro che rischia di essere buttato nella spazzatura, dovete solamente aspettare di raccoglierne a sufficienza per poter fare un brodo vegetale. Potrete usarlo ad ogni occasione come brodo ristretto, per completare mille piatti o farne la base per le vostre zuppe e minestre. Basta aggiungerne un poco per avere una ricchezza di sapore invidiabile ed eliminare il glutammato dalle vostre preparazioni.

Gli chef lo fanno usualmente

Gli chef conservano le croste nel freezer finché ne hanno a sufficienza per preparare un fantastico brodo dal sapore unico. Si conserva bene in frigorifero per una settimana, ma se lo congelate in piccole porzioni potete usarlo, fino ad esaurimento, ogni volta che vi serve. Ora non vi resta che scatenare la vostra fantasia, tutti i piatti che hanno bisogno di un poco di sapore extra possono diventare un capolavoro. Verdure, fagioli, farro, ceci, riceveranno una spinta verso la perfezione grazie alle vostre croste di formaggio, che avrebbero rischiato di finire nella spazzatura.

rubate anche voi un segreto degli chef

Negozi e supermercati

Alcuni negozi e supermercati, se ne fate richiesta, vi vendono a prezzo molto ribassato o vi regalano le croste che eliminano dalle forme di formaggio. Informatevi, potreste trovarvi con un piccolo tesoro gratuito. Però fate attenzione, non tutti i formaggi sono privi di additivi come il parmigiano reggiano. Fidatevi solo di quello con le stampigliature a fuoco, avrete la certezza di ottenere il miglior insaporitore possibile. Fidatevi del segreto della nonna e dei migliori chef, ogni piatto diventerà improvvisamente interessante. Ogni verdura diventerà appetitosa e forse riuscirete a farle mangiare anche ai bambini. Rubate anche voi un segreto agli chef.

rubate anche voi un segreto degli chef

Credits: pics by PxHere

Summary
Rubate anche voi un segreto agli chef
Article Name
Rubate anche voi un segreto agli chef
Description
Rubate anche voi un segreto agli chef conservate le croste del parmigiano reggiano e usatele per fare un brodo ricco di sapore che potete usare o congelare
Author
Publisher Name
Oficina
Publisher Logo

Lascia un commento