Benessere, Enogastronomia

Mirtilli i super-frutti benefici per memoria e invecchiamento

Mirtilli i super-frutti benefici per memoria e invecchiamento

Le piccole bacche blu hanno grandissime doti tra le quali migliorare la pressione del sangue

Sono piccoli eppure sono decisamente utili i mirtilli. Sono blu e quindi dovrebbero essere catalogati come velenosi dal nostro sistema di allarme visivo. Gli alimenti blu vengono istintivamente emarginati dall’esperienza millenaria, che ci spinge a preferire altri colori. Eppure sono formidabili e per questo è possibile trovarli in vendita freschi o congelati ovunque. Le loro qualità sono indubbie, prima di tutto per la circolazione sanguigna ma recentemente sono stati individuati altri fattori. Mirtilli i super-frutti benefici per memoria e invecchiamento

banner dal Marcante 1758

Memoria di Pico

I mirtilli esaltano la nostra memoria. Potremmo tutti diventare dei Pico della Mirandola? Non proprio ma sicuramente hanno una decisa influenza sui nostri processi mnemonici. Alcuni studi dimostrano che soprattutto nelle persone anziane, il consumo delle bacche blu migliora la memoria. Il merito è dei polifenoli (presenti anche nell’uva) che stimolano le nostre prestazioni. Un consumo regolare di mirtilli ha evidenziato che persone di una certa età che avevano difficoltà mnemonica hanno ottenuto miglioramenti significativi.

banner dal Marcante 1758
Mirtilli i super-frutti benefici per memoria e invecchiamento

Pressione perfetta

Altro effetto salutare di grande rilevanza è il miglioramento della pressione sanguigna. I mirtilli sono ricchi di antiossidanti e antociani che possono abbassare la pressione sanguigna. Intervengono sulla pressione sistolica e migliorano anche la funzionalità dei vasi sanguigni. I mirtilli dovrebbero entrare in una dieta sana per cuore, corpo e cervello. I benefici sono importanti anche per tuti i piccoli acciacchi che contribuiscono all’invecchiamento.

Invecchiamento rallentato

Oltre ad influenzare la memoria, i mirtilli rallentano i processi infiammatori tipici della terza e quarta età. Le malattie che si sviluppano tra gli anziani si sviluppano in modo più lento e controllato. Un robusto aiuto a chi vuole invecchiare bene e dolcemente. Uno stile di vita che comprenda una dieta sana aiuta a mantenere il cervello brillante, lucido e reattivo. Bere ogni giorno succo di mirtillo migliora l’apprendimento, e negli anziani può arrivare a incrementare la capacità della memoria.

Mirtilli i super-frutti benefici per memoria e invecchiamento

Flavonoidi antiossidanti

Sono i flavonoidi, ad avere proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Gli antiossidanti riducono i danni legati ai radicali liberi, uno dei fattori che contribuiscono al declino generale e cognitivo. Sono lo stress e le infiammazioni a ridurre la memoria e le funzioni cerebrali in generale. I mirtilli da soli non possono fermare la perdita di memoria, ma possono dare una mano a ridurre il rischio. Aggiungeteli alla vostra dieta se volete tenere sotto controllo le funzioni del vostro cervello e migliorare la salute generale.

Quanti consumarne

Non esiste un quantitativo specifico, ma gli esperti consigliano di consumarne circa 150 grammi al giorno. I mirtilli hanno la possibilità di essere consumati freschi o congelati. La qualità non muta perché mantengono gli stessi validi elementi nutritivi anche dopo essere scongelati. Consigliano di evitare di aggiungere troppi zuccheri che possono influenzare gli altri processi salutari. Succhi, estratti o aggiunti agli altri alimenti che preferite, sono tutte formule consigliate per assumere una quantità corretta dei super-frutti blu. Mirtilli i super-frutti benefici per memoria e invecchiamento.

Mirtilli i super-frutti benefici per memoria e invecchiamento

Credits: PxHere

Summary
Mirtilli i super-frutti benefici per memoria e invecchiamento.
Article Name
Mirtilli i super-frutti benefici per memoria e invecchiamento.
Description
Mirtilli i super-frutti benefici per memoria e invecchiamento. Oltre alla pressione sanguigna aiutano a ritrovare la memoria e ad invecchiare bene
Author
Publisher Name
Olab
Publisher Logo

Lascia un commento