Benessere

Medicina olistica in gran voga ma solo per ricche

medicina olistica ricche

I messaggi sono rivolti solo a una clientela femminile ed agiata

Gioca sulle leve del potere della bellezza e dell’essere al passo coi tempi, la pubblicità che offre medicina olistica. Il messaggio che viene inviato è quello che se vuoi essere bella e in salute devi usare i nostri prodotti anche se costano un occhio. Oli essenziali dalle improbabili formule e miracolose applicazioni, la disciplina Reiki per una guarigione interiore ed esteriore. Discipline orientali quotidiane, trasformate in rituali al confine dell’esoterismo, un alone di “magico mistero e carisma” che ingloba tutto. Medicina olistica in gran voga ma solo per ricche.

banner dal Marcante 1758

La medicina tradizionale ha lasciato varchi

La medicina tradizionale s’è evoluta moltissimo, molte dei dubbi di qualche anno fa sono divenuti certezze, eppure sono rimasti varchi in cui la medicina olistica ha potuto insinuarsi. Laddove non giungono cure accurate c’è spazio per una medicina che fa della propria autodisciplina e delle proprie convinzioni il suo punto di forza. Ritenere chemioterapia inadeguata o incolpare i vaccini di qualunque misfatto, ha incrinato la consapevolezza e le certezze. La popolazione più povera che non ha accesso ad altro tipo di medicina guarda con sospetto ed invidia l’offerta di altri tipi di cure, mentre la più ricca ne ha facile accesso.

Crucolo
medicina olistica ricche

Invece di confutarla come campata su teorie dubbie

Invece di confutarla come campata su teorie dubbie, la popolazione più ricca la esalta e ne fa uno status symbol. Un must have che crea un ulteriore confine tra chi ha e può spendere, e chi può solo osservare a distanza. L’efficacia di queste discipline, che sono anche cure, è tutta da dimostrare scientificamente. Spesso la loro capacità di portare giovamento è legata all’auto-convincimento. Eppure c’è una sorta di rispetto anche per le più astruse cialtronerie proposte.

La medicina olistica ha i suoi sostenitori e propagatori

Ha un supporto molto forte tramite la diffusione dei social media. Promoter postano video tutorial su Youtube Facebook ed Instagram in cui vantano successi formidabili ottenuti da cure sulle quali nessun medico punterebbe un centesimo. Il numero di follower e visualizzazioni (sempre che siano reali) autorizzano a pensare che metà del mondo femminile sia interessato. Perché è proprio alle donne, emancipate e ricche che si rivolgono questi video ed immagini. Un gioco sottile che consiglia di non restare al palo, di non farsi sorprendere da ciò che è evidentemente così alla moda. Un invito ad essere innovative e a provare  quella crema, quell’olio, quella pratica per essere sicure di vivere nel presente e non nel passato.

medicina olistica ricche

Una medicina popolare trasformata in un emblema

Le cliniche che praticano medicina olistica sono situate in aree economicamente avvantaggiate ed hanno trasformato pratiche popolari nel mondo asiatico, in cure esclusive. Cliniche che spesso vengono parificate a spa di lusso. Chi si rivolge a queste pratiche è istruito e ricco e i trattamenti sono glamour, costosi e dedicati ai pochi che possono permetterseli. Il passaggio da quello che un normale trattamento di agopuntura per alleviare il dolore, ad uno status di benessere coltivato, è avvenuto in pochi anni. Si sono create le condizioni per le quali la medicina olistica è un traguardo a cui aspirare e non la soluzione B o in alcuni casi C a problemi irrisolti. Medicina olistica in gran voga ma solo per ricche.

medicina olistica ricche

Summary
Medicina olistica in gran voga ma solo per ricche
Article Name
Medicina olistica in gran voga ma solo per ricche
Description
Medicina olistica in gran voga ma solo per ricche trasformata in uno status symbol a cui solo le più agiate possono accedere
Author
Publisher Name
Oficina
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento sarà pubblicato solo dopo l'approvazione da parte del nostro staff.