Eventi

La lontra è il miglior giocoliere in natura

La lontra è il miglior giocoliere in natura

Nel gioco delle tre carte o del sassolino nascosto nel bicchiere le lontre non avrebbero avversari

Sono giocoliere nate, sono curiose ed amano giocare in mille modi diversi. Vederle le lontre nuotare sulla schiena abbracciate ai loro cuccioli mette una gran tenerezza. Sono animali sociali, anche se talvolta litigano e si azzuffano, amano restare in compagnia. Hanno questa particolare abilità nel fare giochi di manipolazione. Spostano velocemente i ciottoli, ma anche altri oggetti, dalle zampe anteriori al petto, alla bocca, creando vere e proprie coreografie. La lontra è il miglior giocoliere in natura.

Pappami - il piatto che si mangia

Perché lo fanno?

Nessuno lo sa, gli etologi che le studiano si grattano in testa, ma evitano di dare risposte. Sembra che questa attività le impegni di più quando hanno gli stimoli della fame. Danno dimostrazione di grande abilità, ma la funzione del comportamento rimane misteriosa. Qualcuno ipotizza che si tratti di una specie di dimostrazione di abilità nella caccia. Una sorta di specializzazione che si manifesta soprattutto in due specie. Una asiatica che preferisce nutrirsi di crostacei ed un’altra specie dal pelo lucidissimo che adora il pesce.

banner dal Marcante 1758

Crostacei o pesci?

Le lontre asiatiche sono molto specializzate e devono dimostrare una particolare abilità nell’estrarre le carni dai gusci dei crostacei. Forse il giocare coi sassolini è una palestra, per mantenere elevata la loro capacità di procacciarsi cibo. Servono infatti destrezza e velocità per aprire i carapaci dei granchi, senza farsi pizzicare dalle loro chele.

Uno show per autoeccitarsi

Quando gli stimoli della fame aumentano, la frequenza dei giochi aumenta. Potrebbe essere un’auto-stimolazione in attesa della caccia vera e propria? I ciottoli vengono passati ancora più velocemente, un avviso alle altre lontre che è il momento di entrare in azione? Una teoria sottolinea che potrebbe essere il segno di una buona infanzia spensierata. Le lontre più giovani e meglio nutrite dai genitori, infatti, sviluppano questa particolare abilità. Però anche le più anziane, libere dagli impegni familiari, sono abilissime nella prestidigitazione. È una capacità innata, messa in soffitta fino a quando i cuccioli non siano grandi abbastanza, e ripresa quando non sono più sessualmente attive?

La lontra è il miglior giocoliere in natura

Nessuna risposta

 In realtà nessuna teoria soddisfa veramente la domanda originale. Perché lo fanno? Forse lo fanno soltanto per divertirsi, o magari per farsi beffe degli umani che le osservano troppo da vicino? Una piccola truffa come il gioco del sassolino e dei tre bicchierini. Uno sberleffo agli studiosi che si affannano a voler capire a tutti i costi. L’unica verità è che sono adorabili mentre fanno le loro giocolerie. È un piacere starle a guardare. La lontra è il miglior giocoliere in natura.

La lontra è il miglior giocoliere in natura

Credits: PxHere

Summary
La lontra è il miglior giocoliere in natura
Article Name
La lontra è il miglior giocoliere in natura
Description
La lontra è il miglior giocoliere in natura, adora fare giochi di prestigio con i ciottoli o altri oggetti ma nessuno riesce a capire perché lo fa.
Author
Publisher Name
Oficina
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento sarà pubblicato solo dopo l'approvazione da parte del nostro staff.