Eventi

Gli uomini sono idioti

gli uomini sono idioti

Si chiama “Male Idiot Theory” e gli scienziati ne dibattono da diversi anni, ora concordano che è solo idiozia

Hanno raccolto i dati dei pronto soccorso e dei ricoveri ospedalieri. Li hanno incrociati con i dati sulla mortalità ed i risultati sono incontrovertibili. Gli uomini sono ed amano essere idioti. L’incidenza delle lesioni sportive o pseudo-sportive, sono molto più numerose nei maschi rispetto alle femmine.  Nelle statistiche finiscono anche le lesioni da incidenti stradali. Ci sono alcune circostanze che possono spiegare una parte di questa differenziazione. Le donne che svolgono lavori ad alto rischio sono meno rispetto ai maschi e sono ancora in minoranza, anche se di poco, le donne alla guida. Tutto vero ma i comportamenti “idioti” sono quasi tutti ad appannaggio degli uomini e fatti consapevolmente. Gli uomini sono idioti

banner dal Marcante 1758

Sfide impossibili

Nella categoria delle sfide impossibili dove autonomamente ci si assume rischi che non sono imposti o consigliati i maschi stravincono. Le sfide o scommesse per superare i propri limiti sono quasi sempre una prerogativa maschile. La rete trabocca di video con “imprese idiote” portate a termine solo per “divertimento “. Alcuni finali sono degni di film horror. Il senso di invulnerabilità che è tipico dei più giovani, e che li spinge ad accettare provocazioni e sfide è decisamente maschile. Sorta di rito di passaggio in cui un’idiozia segna il passaggio ad uno step superiore, o all’altro mondo.

banner dal Marcante 1758
gli uomini sono idioti

Un principio chiaro

Il principio su cui si basa il (MIT) la Teoria dell’Idiozia Maschile è molto semplice. Stabilisce che la ragione per cui gli uomini sono più inclini a lesioni e morte è semplicemente perché “sono idioti e gli idioti fanno cose stupide“. Esistono milioni di prove aneddotiche che confermano la MIT, guardatevi attorno, sicuramente ne conoscete qualcuno che rientra perfettamente nel gruppo dei papabili. Fanno ridere e sono gli episodi che si raccontano ogni volta che ci si ritrova tra vecchi amici, quelli che fanno scuotere la testa ed esclamare “che idioti eravamo”.

Teoria confermata

Probabilmente conoscete i Darwin Awards, un premio burla che solitamente viene conferito postumo. Vengono premiati coloro che riescono a morire in modi talmente stupidi da creare sorpresa e stupore. Il premio è assegnato con la definizione “la loro azione assicura la sopravvivenza a lungo termine della specie, permettendo selettivamente a un idiota in meno di sopravvivere“. In stile perfettamente darwiniano sull’evoluzione della specie. Vengono esaminate 5 variabili per essere sicuri che il premio finisca a chi veramente se lo è meritato. Morte, stile, veridicità, capacità e auto selezione. Se volete andare a controllare le storie premiate come più meritevoli, scoprirete che l’idiozia regna indiscussa in molte scatole craniche.

gli uomini sono idioti

Maschi a man bassa

Nella classifica dei Darwin Awards i maschi occupano quasi il 90% della graduatoria. Una conferma della MIT e della sua veridicità. Qualcuno obietterà che non tutte le segnalazioni femminili vengono riportate, ma anche se ci fossero dei filtri, non colmerebbero il disavanzo. I rischi che molti maschi sono disposti a correre sono inauditi. Spesso completamente inutili, ma servono a gratificare il proprio ego o a diventare un’azione di cui vantarsi. Una “prodezza” su cui basare la propria autostima e da brandire come prova della propria mascolinità. Prove di passaggio in cui gli unici certi vincenti, sono coloro che ne sono sopravvissuti anche solo come spettatori.

Alcool innescante

Molti dei comportamenti più a rischio sono fortemente condizionati dall’abuso di alcool. Questa potrebbe essere una involontaria spiegazione, del perché le donne sono meno coinvolte. Le femmine tendono a bere ed ubriacarsi meno, mantengono meglio il controllo del proprio livello di “idiozia”. Sanno trovare dei limiti che i loro dirimpettai trascurano o travalicano volentieri. Ma esiste un’anedottica dove sono presenti anche molte rappresentanti del genere femminile. Leggete sotto alcuni degli esempi per comprendere il livello di idiozia a cui si può arrivare. Gli uomini sono idioti

gli uomini sono idioti

Qualche esempio dei Darwin Awards

Un uomo è morto a causa di un proiettile di guerra che ha portato in casa dopo averlo trovato in un campo. Lo ha preso a martellate fino a farlo esplodere.  – Due paramedici hanno provato a respirare protossido di azoto. Si sono dimenticati di miscelarlo con l’ossigeno ed invece di ridere a crepapelle si sono gassati a morte. – Un bandito durante una rapina restò deluso che la sua calibro 38 facesse cilecca, allora decise di controllare la pistola guardando dentro alla canna per capire il guasto. Al secondo colpo la pistola funzionò. – Un signore spaventato da un millepiedi cercò di ucciderlo sparandogli con una carabina di grosso calibro. Il colpo però venne deviato da un sasso e spappolò il cranio di un amico.

Altri esempi

Una ragazza che cercava di trasportare un materasso sull’auto è caduta ed è morta. Si era seduta sul materasso senza legarlo al tettuccio. – Un cinese appassionato di trichechi ha cercato di fare un selfie con uno di loro fino ad annoiarlo. Il tricheco l’ha così affogato nella piscina ed ha annegato anche un guardiano accorso in soccorso. – Due donne hanno deciso di farsi una nuotata in una zona infestata da coccodrilli. Una di loro è stata assalita e l’altra ha cercato di trascinarla fuori ma “il coccodrillo tirava più forte”. La zona era ampiamente segnalata con divieto di balneazione per pericolo coccodrilli. Gli uomini sono idioti

gli uomini sono idioti

Credits PxHere

Summary
gli uomini sono idioti
Article Name
gli uomini sono idioti
Description
gli uomini sono idioti c'è una vera e propria teoria sostenuta dai troppi casi di lesioni e morti causate da stupide sfide
Author
Publisher Name
Olab
Publisher Logo

Lascia un commento