Benessere, Enogastronomia, Eventi

Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio

Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio

Una gratificazione che gli italiani si concedono molto volentieri in quasi ogni forma.

Anche se in estate si consuma un poco meno cioccolato, rispetto all’inverno, la festa è sempre gradita. Il cioccolato è un piacevolissimo protagonista di molti momenti piacevoli. Ognuno di noi vi lega ricordi e momenti assai gradevoli. Il consumo mondiale di cioccolato continua ad aumentare, la produzione di cacao e la sua vendita è uno dei business più rilevanti che si conosca. Il cacao viene quotato in borsa e il suo prezzo viene deciso da pochissime aziende che ne mantengono il monopolio. Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio

banner dal Marcante 1758

Ordini sempre maggiori

Gli ordini delle fave e dei semilavorati di cacao sono in costante aumento. Anche durante il periodo della pandemia, il cioccolato è stato un attore fondamentale, ed ha svolto la sua funzione di coccolatore. L’autogratificazione, che da l’assunzione del cacao, è un grande tonico dell’umore. Che il cioccolato svolga un’azione come le endorfine, che contribuiscono alla nostra felicità personale, è confermato anche dalla scienza. In un periodo di bassa autostima e di paura del futuro, regalarsi qualcosa che ci faccia sentire bene ed amati, funziona benissimo. Il trend non sembra mutare, e quindi anche nel 2021 si avrà un aumento di richieste di cioccolato con percentuali a due cifre.

banner dal Marcante 1758
Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio

Solo certezze di cioccolata?

I gusti degli italiani puntano sulle certezze, sono infatti i gusti classici a dominare la scena. Soufflè, brownies, waffles e la variante al cioccolato della cheesecake, dominano la scena. Ovviamente, nella stagione calda, il vero vincitore è il gelato al cioccolato, nelle mille varianti note o innovative. Amaro, dolce, bianco, stracciatella, o semplicemente aggiunto fuso sui gusti preferiti è sempre benvenuto. Anche nelle torte gelato, il cioccolato è un protagonista assoluto, magari alternato a strati di caffè o gianduia, o aggiunto alla frutta candita. Infine cannoli, brioches, maritozzi ripieni, sono molto richiesti per le colazioni, da accompagnare magari ad una granita.

Nuovi trend

Un certo amore per il cioccolato aggiunto a pietanze salate è tra i trend innovativi più rilevanti. La nota dolce o amara del cioccolato o del cacao, arricchisce il gusto di piatti celebri della tradizione, rinnovandoli. Un poco di passato e un pizzico di futuro, sembra stimolare la fantasia degli italiani, che amano assaggiare gusti inusuali. Il cioccolato è amatissimo dalle coppie, lo ritengono un afrodisiaco in grado di rendere erotico qualsiasi momento. Richiestissimo dalla popolazione femminile e dalle classi di età che vanno dai 18 ai 44 anni. L’età in cui c’è una maggiore intraprendenza sessuale. La curva della richiesta di cioccolato scende, però ma non scompare oltre i 45. L’aspetto afrodisiaco è ben noto anche ad una certa età. La passione per il cioccolato è quasi identica su tutto il territorio nazionale, anche se sono i grandi centri a consumarne di più rispetto alle piccole località. Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio

Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio
Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio

Credits: PxHere

Summary
Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio
Article Name
Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio
Description
Giornata mondiale del cioccolato il 7 luglio, il cibo degli dei continua ad affascinare gli italiani che lo consumano in ogni occasione
Author
Publisher Name
Olab
Publisher Logo

Lascia un commento