Enogastronomia

Etica e sostenibilità le parole vincenti nel food

etica sostenibilità food

Cresce il settore agro-alimentare e chi applica attenzione a etica e sostenibilità ha i maggiori successi

Il cibo è la passione e se volete la mania degli italiani, all’estero ci prendono bonariamente in giro per questo. Dicono “gli italiani non possono smettere di parlare di cibo anche mentre mangiano”. Ebbene siamo fieri di questa passione che ci mette in cima alla classifica dei paesi che spendono di più pro-capite per il cibo. La cosa più bella che accompagna la nostra mania è che sempre più sono etica e sostenibilità le parole vincenti nel food.

Agraria Riva del Garda

Mercato in espansione 

Anche se i dati generali dell’economia italiana non sono così ridondanti, il settore dell’agro-alimentare può continuare a brindare. Tutti i dati che si riferiscono alla produzione e al mercato alimentare sono positiviexport incluso. Sono 53,000 aziende quelle del settore alle quali occorre aggiungere altre 3.500 nelle bevande. Un grande indotto, molti operatori e una rete con milioni di posti di lavoro. Nel settore agro-alimentari superiamo Francia, Germania e Spagna con un aumento dell1,3% di fatturato. Un quinto di quanto spendiamo viene destinato al cibo, e questa spiega molto del nostro modo di interpretarlo.

Pappami - il piatto che si mangia
etica sostenibilità food

Forse una fame atavica ci porta a consumare tanto

Ci portiamo dietro una fame atavica, che forse non supereremo mai completamente, è scritta nei nostri geni. Non siamo però consumatori di bassa qualità, non è l’abbondanza il requisito preferito. La bontà, i sapori e la qualità del nostro cibo, è mediamente indiscutibile, salvo eccezioni. A darne ulteriore prova è il dato delle vendite del settore certificato, ovvero DOP, IGP, e altre certificazioni internazionali. Sono il 20% del totale, una percentuale elevatissima, che mette in risalto il desiderio di gustare una cucina di elevato valore.

Etica al primo posto dei criteri con cui si sceglie

Si sposta l’attenzione su molti criteri di scelta, di cui il prezzo è solo una delle variabili. A fare la vera differenza è l’eticità con cui vengono prodotti e presentati i prodotti. Il rispetto per tutta la filiera e per chi opera in quel settore è diventato un fattore riconosciuto e rispettato. Lo stesso avviene anche per la sostenibilità. Maggiore attenzione a tutti i prodotti bio, a tutte le produzioni con riduzione di qualcosa, meno zuccheri, meno grassi, meno sale, meno conservanti. L’etichetta breve, attira molto i consumatori che hanno imparato che, meno ingredienti significa più naturalità e rispetto dei sapori. Le file di 10 additivi e conservanti vengono guardate con sospetto. Etica e sostenibilità le parole vincenti nel food.

etica sostenibilità food

Summary
Etica e sostenibilità le parole vincenti nel food
Article Name
Etica e sostenibilità le parole vincenti nel food
Description
Etica e sostenibilità le parole vincenti nel food, l'agro-alimentare continua la sua crescita e a goderne di più sono le aziende che sono etiche e sostenibili
Author
Publisher Name
Oficina
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento sarà pubblicato solo dopo l'approvazione da parte del nostro staff.