Eventi

Elio sparirà in 200 anni

elio palloncini gas

Il secondo elemento più disponibile in atmosfera sta scomparendo

Lo conosciamo soprattutto perché lo usiamo per gonfiare i nostri palloncini per i compleanni e le ricorrenze. Eppure l’Elio serve per molte pratiche, in molti processi industriali ed apparati medici. Lo utilizzano i ricercatori per esperimenti scientifici e in modo ludico tutti coloro che vogliono avere la vocina idiota dei Chipmunks. Elio sparirà in 200 anni.

Pappami - il piatto che si mangia

Emesso in atmosfera da uranio e torio

L’elio viene prodotto durante il decadimento di uranio e torio sottoterra. Viene pompato ad oltre 1000 metri di profondità assieme agli altri gas naturali. Viene separato dal metano e liquefatto per renderlo trasportabile. E’ un processo costoso che viene realizzato in sole 14 raffinerie in tutto il mondo. Sette sono negli usa, due in Qatar, due in Algeria e le altre tre sono in Polonia Russia e Australia.

Pappami - il piatto che si mangia
elio palloncini gas

Il costo è salito alle stelle

Il costo dell’elio è salito del 250% perché la richiesta supera abbondantemente l’offerta. Nessuno dei 14 siti di raffineria è nelle condizioni di produrne maggiormente. Il prezzo sembra destinato ad aumentare ancora e tutti i programmi a lunga data, di crescita del settore dovranno essere rivisti. L’elio è indispensabile nel settore delle fibre ottiche e nella costruzione degli airbags. Non sono certo i palloncini a soffrirne anche se una delle aziende che vende palloncini per ricorrenze ha chiuso  45 dei suoi negozi.

Laboratori scientifici in crisi

Alcuni laboratori scientifici che basano ricerche sull’uso di elio sono in crisi per gli alti costi e stanno cercando soluzioni alternative. Contano di utilizzare altri gas che siano altrettanto efficaci ma dai costi molto inferiori. Si tenta anche di riutilizzare l’elio impiegato nelle ricerche per evitare sprechi. Se l’impiego resterà quello presente il momento di non ritorno è previsto tra circa due secoli. L’elio non sarà più proponibile per gli usi attuali e diventerà un gas raro. Nota bene: potete continuare a gonfiare i vostri palloncini col vostro respiro, non voleranno granché ma la festa non ne risentirà.  Eviterete anche di inquinare e condannare a morte molti animali che incuriositi dai palloncini ne restano soffocati. Elio sparirà in 200 anni.

elio palloncini gas

Summary
Elio sparirà in 200 anni
Article Name
Elio sparirà in 200 anni
Description
Elio sparirà in 200 anni, un elemento disponibile in atmosfera che ha molti usi ma che potrebbe finire molto presto e sarà difficile da sostituire
Author
Publisher Name
Oficina
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento sarà pubblicato solo dopo l'approvazione da parte del nostro staff.