Eventi

Il rischio di perdere il lavoro

Escono studi che ipotizzano riduzioni di posti di lavoro addossando le colpe alla crisi economica e rivalutano la condizione culturale

Un pronostico forse troppo facile quello che parla di un gran numero di posti di lavoro persi in Europa. A farne le spese soprattutto i meno acculturati, coloro che non hanno conseguito le lauree. Quelli che potremmo definire già da ora precari, professionisti senza specializzazione. Un punto che non ci sentiamo di contestare ma che fa leva sul modo di vivere e sulle abitudini commerciali e socio-economiche attuali. Siamo certi che le condizioni resteranno esattamente cristallizzate sui canoni del passato?  Il rischio di perdere il lavoro

Benessere, Eventi

Immuni, da chi, da cosa, per quanto tempo

La App di contact tracking voluta dal governo che resta una grande incognita e desta più timori che interesse

Una App che ci insegue ovunque è questo lo scenario che agita i sonni di molti italiani, uno strumento di controllo per una popolazione che non sopporta i controlli. Provate ad immaginare quali mal di pancia possano venire ad ogni cittadino italiano che si sente spiato, monitorato, “incastrato” in ogni attività. A contribuire al senso di oppressione contribuiscono le super idiote cacce all’uomo con droni od elicotteri riprese e ritrasmesse da altrettanto idioti programma televisivi di rimbambimento di massa. Immuni, da chi, da cosa, per quanto tempo

Eventi

Turismo 2020: Vacanze in campagna?

Alla riscoperta di nuove esperienze produttive e rilassanti 

Anno 2020, annus horribilis! Per tutti e per coloro che soffrono o che ci hanno lasciati ancora di più. Il sistema economico si è stoppato e farlo ripartire in sicurezza è un grande problema soprattutto nel mondo del turismo di massa, come abbiamo visto fino ll’8 marzo scorso anche qui in Trentino. Riconfigurare il turismo solo di élite? Tempi lunghi, non immediati e non per tutti. Pare che per almeno un paio di anni il turismo come l’abbiamo visto non sarà più disponibile. Si pensa a un turismo di vicinato, prevalentemente italiano, con piccoli spostamenti e necessità di contatto e vita immersi nella natura. Lo sport cioè il muoversi all’aria aperta pare diventerà un must, ma in uno pseudo-isolamento. Turismo 2020 vacanze in campagna?

Eventi

Armani invita a cercare un’etica nella moda

La pausa forzata da lockdown può servire per pensare ad un percorso diverso per l’alta moda

Armani approfitta del momento di ferma industriale per esprimere in una lunga lettera il suo disappunto per la deriva del settore. “Il declino del sistema moda, per come lo conosciamo, è iniziato quando il settore del lusso ha adottato le modalità operative del fast fashion. Con il ciclo di consegna continua, nella speranza di vendere di più.” La lettera è stata pubblicata su una rivista del settore, WWD Women’s Wear Daily, organo commerciale dell’industria della moda. I destinatari dell’articolo sono gli specialisti e gli investitori del settore lusso. Armani invita a cercare un’etica nella moda

Abitare, Eventi

Baobab cosa sta succedendo, perché muoiono?

Sono tra gli alberi più longevi, presi ad esempio della capacità di sopravvivere ad ogni evento, ma ora stanno morendo.

Non ci sono ancora risposte, gli scienziati li stanno studiando per scoprire i loro segreti di longevità ed ora hanno cambiato target. Cercano di scoprire come mai si stanno ammalando e stanno morendo. Alberi iconici del paesaggio africano sono molto particolari, per dimensioni, forme, altezza e per la capacità di rigenerarsi. Sono simbolo della cultura africana ed a loro sono legate fiabe, leggende, riti. Baobab cosa sta succedendo, perché muoiono?

Eventi

Lavoratori agricoli, la follia d’importarli dall’estero.

Non c’è nessuna etica nel continuare a cercarli all’estero, utilizziamo la forza lavoro presente e che è spesso comodamente seduta sul divano

Come siamo bravi a piangerci addosso ed inventare fattoidi dopo aver buttato miliardi in assurdi assistenzialismi. Gli agricoltori piangono, anzi urlano che presto sarà un disastro. Costretti a lasciare almeno una parte dei campi incolti, raccolti non completati per mancanza di mano d’opera. Alcune attività possono essere svolte meccanicamente ma la stragrande parte delle cure alle coltivazioni vanno svolte manualmente. Mancano almeno 200.000 lavoratori nelle  prossime settimane, ed il COVID-19 non aiuterà a rintracciarli. Lavoratori agricoli, la follia d’importarli dall’estero.

Eventi

Regoleremo anche l’attività delle prostitute?

La quarantena ha mutato le situazioni di domanda-offerta nel mercato del sesso, riusciremo a regolarizzare anche questo a fine emergenza?

Le prostitute non riescono a svolgere la loro attività per mancanza di clienti e sono in grave crisi finanziaria. Questo non depone molto bene sulla loro capacità di risparmiare i proventi di una attività che è completamente esentasse. Se anche vogliamo tener conto della cospicua cresta fatta dai protettori, ci si chiede come riescano a scialacquare tutto il loro denaro. Usualmente chi smette di praticare il mestiere più antico del mondo, deve ripartire da zero, con un’altra vita, dando fondo ai propri risparmi. Se non li ha accantonati, non riuscirà a ripartire. Regoleremo anche l’attività delle prostitute?

Eventi

Gli esplosivi li stanano le cavallette cibernetiche

Una scoperta che potrà salvare la vita molti cani molecolari dai rischi di annusare gli esplosivi

Hanno creato negli USA queste cavallette potenziate ciberneticamente, che hanno la capacità di fiutare molti elementi chimici e gassosi. Tra di loro anche il nitrato d’ammonio, un elemento presente nei preparati esplosivi usati dai terroristi. Lo usano per il TNT e il RDX, è l’innescante incendiario che fa deflagrare le bombe. Queste cavallette quindi lavorano bene da sole, ma ancor meglio se sono in un piccolo sciame. Gli esplosivi li stanano le cavallette cibernetiche

Eventi

Variante rosa per una manta molto speciale

©KristianLaine

Siamo abituati alla Pantera Rosa dei cartoni animati o di Hollywood, ma ci lascia a bocca aperta fare conoscenza con l’Ispettore Clouseau

L’hanno chiamata proprio così questa strepitosa manta dal colore rosa intenso. In onore del celebre ispettore francese, gran procuratore di guai, sempre alla ricerca del favoloso diamante Pantera Rosa. Clouseau è celebre tra gli studiosi per la sua unicità, non si ricorda nessun’altra manta con quella peculiarità. Il subacqueo che l’ha ritratta è rimasto basito di fronte a questa inusuale bellezza. Una variante rosa per una manta molto speciale

Eventi

I ladri all’assalto di Notre-Dame

Complice la rarefazione del personale addetto ai controlli, due ladri sono entrati nel cantiere per rubare pietre

Dall’incendio dell’aprile scorso si è scatenata una sorta di commercio di cose riguardanti la celebre cattedrale parigina. Su e-bay sono in vendita mattoni e pietre che dovrebbero reiterare il rito delle sacre reliquie, tanto in voga nel medioevo. In realtà sono pietre truffa, non appartengono alla cattedrale di Parigi. Il cantiere ora è sospeso a causa del COVID19 e qualcuno ha cercato di approfittarne. I ladri all’assalto di Notre-Dame