Abitare, Benessere, Enogastronomia, Eventi

L’etica della filiera agricola

I consumi del reparto agroalimentare aumentano ma agli agricoltori non arriva nulla, anzi

Dall’inizio della pandemia di Covid-19 l’unico settore a non aver risentito di crisi dei prezzi è quello legato al reparto alimentare e ortofrutticolo. Eppure il +1,3% sullo scontrino, invece di dare ristoro a chi produce quei prodotti li mette ancora più in difficoltà. La grande distribuzione non compensa gli agricoltori ma attua delle speculazioni. I prezzi alla fonte sono sempre più bassi e portano a lasciare frutta e verdura nei campi o sugli alberi. A farne le spese, ad esempio, il reparto degli agrumi, ma anche quello caseario. L’etica della filiera agricola

Benessere, Eventi

LOL soap opera e le risate aggiunte

La polemica su cosa fa o non fa ridere non si placa

Il nuovo programma LOL, (Laughing Out Loudly, traducibile con Ridendo A Crepapelle) dove alcuni comici si sfidano per far ridere i colleghi, continua a far parlare di sé. L’obiettivo è quello di riuscire a suscitare ilarità negli altri concorrenti, per eliminarli dal gioco. C’è chi giudica l’esperimento come perfettamente riuscito o un perfetto fiasco. Si entra in un campo che complesso. Cosa fa veramente ridere e qual è la forza di una battuta? Le claques esistono da millenni, c’erano già nei giochi del Colosseo, le risate o gli applausi a comando fanno parte dei riti teatrali. L’ilarità in televisione è stata spesso utilizzata a dismisura, con aggiunta di risate finte, che suscitano, talvolta, un effetto straniante. LOL soap opera e le risate aggiunte

Eventi, Viaggi

Un tricheco in giardino

tricheco-by-amycompton

Un giovane tricheco s’è fermato per riposarsi sulle coste del Galles, un evento rarissimo.

È successo pochi giorni fa, un tricheco è improvvisamente apparso sulle spiagge rocciose del Galles. Era la prima volta, in almeno duecento anni di storia del servizio di guardiacoste del Galles, che veniva segnalata una tale presenza. Un tricheco atlantico, che di solito staziona in Canada, Groenlandia o alle Svalbard, era sceso molto più a sud delle sue abituali rotte. La zona costiera del Pembrokeshire doveva essergli sembrata abbastanza tranquilla per schiacciare un pisolino. Un tricheco in giardino

Eventi, Viaggi

Scoperti i pinguini giganti

credits: rendering Alcheringa: Australasian Journal of Palaeontology

Aumentano gli esemplari di uccelli giganti studiati in tutto il mondo, ma la Nuova Zelanda custodisce gli esemplari più interessanti.

La Nuova Zelanda ha svelato un altro segreto legato ai suoi animali di maxi dimensioni. Anche in questo caso si tratta di un pennuto. Dopo il gigantesco Moa e l’altrettanto enorme aquila di Haast, continuano ad essere trovati reperti appartenuti ad animali degni dei sogni di ogni paleontologo. Pochi mesi fa è avvenuta la presenza alla stampa di un maxi pappagallo vissuto 19 milioni di anni fa. Una specie non nota denominata “Squawkzilla” (un Godzilla starnazzante), mentre pochi giorni fa è stato rinvenuto un pinguino enorme. Alto come un uomo adulto. La vera Jurassic Park potrebbe essere l’arcipelago ai nostri antipodi. Scoperti i pinguini giganti

Eventi

Tenete le vecchie tecnologie potrebbero tornare

Il ritorno di alcune tecnologie che sembravano superate fa pensare ad una circolarità nelle cose.

Erano stati abbandonati vinile, musicassette, walkman come strumenti superati eppure sono tornati. Pare che tutto sia destinato a vivere una seconda giovinezza. Come fare per comprendere cosa accadrà? Sembra che esista un modo semplice per prevedere quale sarà la prossima moda in campo tecnologico. Basta controllare quando ha avuto il suo picco nel passato ed aggiungere una trentina d’anni. Tenete le vecchie tecnologie potrebbero tornare

Eventi

Enrico III il re che sfidò le norme sessuali

Un piccolo ritratto ha rivelato alcuni degli aspetti troppo innovativi per l’epoca, di Enrico III di Valois, nella Francia del XVI secolo

Cos’avreste pensato nella Francia del ‘500 se vi avessero detto che il vostro re era bisessuale. Che amava il cross-dressing (vestirsi da donna), le crinoline, le cuffiette di velluto, i belletti e i gioielli. Che aveva una passione per gli orecchini, e le gorgiere inamidate. Che a corte oltre alla favorita circolavano parecchi favoriti, che amavano vestirsi allo stesso modo, ed avevano potere decisionale? Queste erano le voci che circolavano su Enrico III re di Valois, di Francia e Polonia. Sembravano preparate ad arte per sminuirlo e metterlo in difficoltà. Eppure qualcosa di vero c’era e la conferma è arrivata per caso. Enrico III il re che sfidò le norme sessuali

Abitare, Enogastronomia, Eventi

Feste di Pasqua a casa ecco i trend

La maggioranza degli italiani trascorrerà le festività pasquali ai fornelli, poi al recupero di serie tv e alla riscoperta degli hobbies.

Di nuovo tutti ai fornelli gli italiani che trascorreranno le festività pasquali cucinando. Piatti tradizionali e/o assaggini e finger food da condividere con familiari e pochi parenti stretti. Sarà un boom di maratone televisive approfittando del tempo libero per recuperare serie tv arretrate o scoprirne di nuove. Vecchi e nuovi hobby verranno scoperti o riscoperti. Tornei di videogiochi, online ed offline, pittura, disegno e lettura i maggiori indiziati. I divani saranno i più richiesti e i cibi da spuntini scongelati al volo saranno molto apprezzati. Feste di Pasqua a casa ecco i trend

Abitare, Eventi

Attenti a cosa comprate nei mercatini

Una ciotola cinese di porcellana comprata al mercatino per 35 dollari verrà battuta all’asta per 500.000 dollari

Strano e fortunato ritrovamento quello di una ciotola della dinastia Ming di 6 secoli fa. Un reperto rarissimo coi tipici colori bianco e blu di raffinata fattura ma abbastanza anonimo per chi non è esperto. Il fatto è accaduto negli Stati Uniti, a New Haven in Connecticut. Un fortunato cliente ha acquistato in un mercatino una ciotola orientale pagandola 35 dollari. Un diametro di 16 cm. appena ma con un sorprendente passato ed uno splendido futuro. Il cliente ha fotografato la ciotola e l’ha inviata agli esperti di Shotheby’s col dubbio che potesse valere più dei 35 dollari sborsati. Attenti a cosa comprate nei mercatini.

Enogastronomia, Eventi

Birraie accusate di stregoneria

Le donne hanno prodotto birra per 7.000 anni ma 5 secoli fa vennero bandite dal commercio con la scusa della stregoneria.

La storia della birra si ammanta di mascolinità solo in tempi relativamente recenti. Un tempo erano le donne a prepararla, ma sono state private della possibilità di commerciarla e trarne vantaggi economici. Travolte dalle calunnie dei concorrenti maschi e dalla Riforma religiosa che le volveva relegate in casa a fare la calzetta e crescere figli. Fino al 1500, la fabbricazione della birra era principalmente un lavoro svolto da donne. Ma alcuni birrai hanno cominciato a sparlare delle birraie per estrometterle dai mercati. L’accusa era quella di essere streghe fattucchiere e mescolare erbe magiche per “drogare” i clienti. Birraie accusate di stregoneria

Eventi

La Mascherina Solidale de La Grande Sfida Onlus

Acquista e regala la Mascherina personalizzata così aiuterai 420 ragazzi con disabilità a Verona e provincia

Una mascherina speciale frutto del progetto messo a punto dall’ADS La Grande Sfida Onlus insieme a Boscaini Scarpe. Nata 30 anni fa “La Grande Sfida”, ha come obiettivo quello di dare un’occasione di incontro a persone con disabilità intellettive attraverso lo sport, il gioco, l’arte. Boscaini propone quindi a tutti i clienti di supportare questo fondamentale attività sociale con un semplice e utile gesto. Per ogni mascherina protettiva in cotone del valore di € 5,00 Boscaini devolverà il 60% all’Associazione. Questi introiti aiuteranno la Onlus nel sostegno delle attività sportive, educative, riabilitative e lavorative. Sono oltre 400 le persone diversamente abili seguite nel veronese. Le mascherine sono presenti in tutti i punti vendita Boscaini vicino alle casse. Sono riconoscibili dai poster promozionali realizzati insieme al celebre comico veronese El Bifido. La Mascherina Solidale de La Grande Sfida Onlus