Enogastronomia, Eventi, Viaggi

Un piroscafo pieno di alcool per lo zar Nicola II

Era un carico destinato a rifornire le cantine dello zar quello recuperato dal relitto del Kyros

Sono 900 preziose bottiglie quelle recuperate dal piroscafo svedese Kyros, affondato nel Mar Baltico, vicino alle coste finlandesi. Sono 600 bottiglie di cognac della De Haarmtman & Co e 300 bottiglie di Bénédictine, il liquore di erbe prodotto dai frati benedettini nei loro conventi. La speranza è che se non tutte, almeno alcune delle bottiglie siano ancora bevibili. Un piroscafo pieno di alcool per lo zar Nicola II

Abitare, Eventi

L’acqua alta minaccia molte più persone del previsto

Un calcolo nato da un dato sbagliato ha portato a conclusioni errate per difetto.

ricercatori hanno preso in considerazione i dati provenienti da molte nazioni. Gli scenari monitorati riguardano vari scenari e periodi temporali. Hanno preso per buoni i dati della Shuttle Radar Topography Mission (SRTM) della NASA. Una ricerca seria, che però mappa dallo spazio, l’altitudine delle nazioni del mondo. Queste misurazioni però non sono prese all’altezza del terreno ma a quello dei tetti delle abitazioni. Una discrepanza notevole rispetto ai dati reali. L’acqua alta minaccia molte più persone del previsto

Benessere, Eventi

Il koala uno dei simboli dell’Australia rischia l’estinzione

Non è stato l’uomo a causare gli incendi che che hanno devastato la boscaglia del “bush” australiano

La definiscono una “tragedia nazionale” a piena ragione, gli australiani. La perdita di quasi il 50% dei koala è legata ai tremendi incendi che hanno devastato l’area sud est del continente australe. L’area del Queensland e del New South Wales ha subito un autentico disastro nazionale. Gli incendi alimentati da forte vento hanno distrutto le aree boschive e danneggiato fortemente l’ecosistema. Il koala uno dei simboli dell’Australia rischia l’estinzione

Benessere, Eventi

Il cambiamento climatico scatenerà nuove guerre?

Se le attuali previsioni verranno confermate, il cambiamento climatico potrebbe generare conflitti di grande portata, anche all’interno delle aree regionali.

Il report attuale prevede che entro il 2050 la temperatura del pianeta muterà, togliendo diversi giorni di gelo l’anno. Per intenderci sono mediamente 2 giorni in più, in cui le temperature non scenderanno sotto zero. Nelle aree montane la differenza non sarà tanto sensibile anche se probabilmente si ridurranno le nevicate. Già la battaglia per accaparrarsi i turisti che vogliono sciare, fare snowboard o slittino, sarà una vera guerra tra stazioni sciistiche. L’economia locale potrebbe essere influenzata in modo formidabile, dalla disponibilità o meno di manti bianchi. Il cambiamento climatico scatenerà nuove guerre?

Enogastronomia, Eventi

Feste di Natale a tutto cibo, pranzi cenoni e regali

La crisi morde eppure gli italiani non vogliono rinunciare alla loro festa preferita e vogliono passarla a tavola.

È l’agro-alimentare a trovare il maggior giovamento dalle Feste di Natale. I regali gastronomici sono ancora una volta, i più graditi e ricercati. Ogni famiglia sta investendo o investirà molto del proprio budget per i regali in ciboEno-gastronomia in deciso rialzo già dal mese di settembre. Feste di Natale a tutto cibo, pranzi cenoni e regali

Eventi, Viaggi

Un pesce serpente molto pericoloso

Riesce a respirare e muoversi sulla terraferma come le anguille, è assai invadente e fa paura

L’hanno trovato in Georgia ed hanno lanciato l’allarme. Se lo incontrate o lo pescate, uccidetelo immediatamente. Sono voraci e si nutrono di pesci, crostacei piccoli mammiferi e uccelli. Sono lunghi con un corpo viscido e scivoloso che gli permette di muoversi anche nel terreno o nell’erba. La loro presenza mette in pericolo qualsiasi ecosistema con cui entrano in contatto. Un pesce serpente molto pericoloso

Eventi

Wandi un prezioso cucciolo di Dingo australiano

Rarissimo cucciolo di dingo che non ha sangue misto, potrebbe aiutare a ricostituire la sua specie

Lo hanno trovato vicino a casa loro, in una zona sperduta vicino alla città di Wandiligong, nello stato di Victoria. Il ritrovamento in quella zona gli ha anche donato il nome. Lo avevano sentito piangere e pensavano fosse un cucciolo di cane o di volpe smarrito. Appartiene alla specie di dingo alpino australiano che è a forte rischio di estinzione. Wandi un prezioso cucciolo di Dingo australiano

Abitare, Eventi

Un drone per salvare le persone dagli incendi

Un progetto cinese per sostituire il vecchio telone di salvataggo dei pompieri e portare in salvo le persone

È un progetto di un gruppo di studenti cinesi, preoccupati dagli incendi che possono svilupparsi negli edifici più alti. Chi resta bloccato nei piani superiori e non può avere accesso ad altre soluzioni, può contare su un valido sostituto al telone dei pompieri. Il drone ha la capacità di scindersi in quattro. Un drone per salvare le persone dagli incendi

Benessere, Eventi

L’ape B è la nostra influencer preferita

Un profilo instagram per far conoscere a tutti i modi migliori per proteggere e salvare le api.

Sta diventando una star del web . Il suo profilo Instagramè uno dei più”followati” ed è per una buona, anzi ottima, causa. Si chiama B (come la pronuncia inglese di Bee=Ape) ed è proprio un’ape la migliore influencer possibile. A supportarla la Fondation de France che ha creato il profilo e che lo arricchisce di immagini particolari e messaggi. L’ape B è la nostra influencer preferita

Benessere, Eventi

Energia solare concentrata, sarà questo il futuro?

Un nuovo progetto riesce ad ottenere energia solare ad altissimo potenziale. Il tipo di energia che permette di utilizzarla in molte operazioni industriali. L’occasione per risparmiare il consumo di idrocarburi.

Si chiama Heliogen la società che opera nel settore dell‘energia ottenuta dalla luce solare. Tra i suoi finanziatori c’è Bill Gates. La nuova tecnologia consente di ridurre i costi dell’energia ed essere competitiva con quella prodotta da combustibili fossili. L’altra ottima notizia riguarda l’anidride carbonica che non viene prodotta in questo procedimento. Energia solare concentrata, sarà questo il futuro?