Benessere, Enogastronomia

Agricoltura rivoluzionata dai batteri dello zucchero

Una ricerca dimostra il potere di batteri e funghi benefici che aiutano la canna da zucchero a crescere meglio e a riprendersi velocemente dagli stress

Nel microbioma della canna da zucchero sono contenuti circa 20.000 batteri e 10.000 funghi. Tutti questi microrganismi contribuiscono a far crescere la canna da zucchero. Sono una quantità enorme per un vegetale solo, e potrebbero essere gli stessi elementi che riescono a far crescere, ancor meglio, altri tipi di vegetali. Questo è un indicatore necessario per comprendere come incrementare la produzione in modo sostenibile. Agricoltura rivoluzionata dai batteri dello zucchero

Enogastronomia, Eventi

Ferrari sarà il brindisi ufficiale della Formula 1

Detronizzato lo Champagne dai podi delle più importanti gare automobilistiche

Il gesto di stappare e sprizzare gli altri piloti e le autorità sui podi della Formula 1 quest’anno avrà un altro interprete. Sarà Ferrari ad offrire le bollicine per festeggiare le vittorie ed i podi del campionato 2021. La Formula 1 ha scelto Ferrari Trento come partner ufficiale per i festeggiamenti e i momenti conviviali. È una conferma della fama e della qualità raggiunta, in un secolo di storia, dalle Cantine del Gruppo Lunelli. È una vetrina importantissima perché il campionato di Formula 1, ha una platea di 500 milioni di appassionati. Ferrari sarà il brindisi ufficiale della Formula 1

Benessere, Enogastronomia

L’uomo che voleva veramente le ali

Una causa per 13 milioni di dollari alla Red Bull per pubblicità ingannevole

Un esempio da tenere sempre a mente prima di iniziare una campagna marketing dal claim di successo ma sempre opinabile. Lo slogan è celebre e rinomato “Red Bull ti dà le ali”. Ha portato l’azienda ad un vigoroso successo commerciale nel campo delle bibite energetiche. Il claim vuole sottolineare l’alto potere energizzante della bevanda, eppure qualcuno lo ha preso letteralmente, un cliente americano ha accusato l’azienda di pubblicità ingannevole ed ha chiesto un risarcimento danni molto cospicuo. L’uomo che voleva veramente le ali

Benessere, Enogastronomia

Arrivano le meline per bambini

Una confezione accattivante per attirare l’attenzione dei più piccoli e invogliarli a mangiare frutta

L’obiettivo che si è dato il consorzio Melinda è di far aumentare il consumo di frutta da parte dei bambini più piccoli. Per ottenere questo traguardo mette in commercio mele di piccole dimensioni, rosse e croccanti, adatte alle manine dei bimbi in età pre-scolare. Per attirare l’attenzione dei bambini, utilizza un packaging divertente, che può trasformarsi in giocattolo. Sono quattro i parallelepipedi/contenitori che con piccole variazioni, possono dunque trasformarsi in aerei, camion, autobus o sottomarini. Ogni contenitore alloggia 5 piccole mele Isaaq. Arrivano le meline per bambini

Abitare, Enogastronomia

Fare ghiaccio nel deserto sembra impossibile

Una tecnologia antichissima permette di fare congelare l’acqua anche in luoghi molto remoti e caldissimi

Non è fantascienza e nemmeno una scoperta da un’avventura di Indiana Jones. È un principio fisico che gli antichi persiani sapevano sfruttare a dovere. Utilizzavano una costruzione che già nel nome spiega molto del processo. Lo yakhchāl significa “fossa del ghiaccio”, grazie alla sua forma conica permette di raffreddare l’acqua fino a congelarla e produrre ghiaccio al suo interno. Raggiunge temperature molto basse, ideali per ottenere l’effetto voluto. La maggior parte del ghiaccio, in realtà, era fabbricata nei mesi invernali, ma grazie alla sua forma poteva conservarlo anche per tutta l’estate. Fare ghiaccio nel deserto sembra impossibile

Benessere, Enogastronomia

Le buone noci per la ricerca

Una campagna di un mese a sostegno della Fondazione Veronesi per la prevenzione e la cura delle malattie.

Se vi piacciono le noci avete un’occasione per sostenere un progetto etico di grande importanza. Per tutto il mese di marzo le noci di Life, un’azienda che opera nel settore da molto tempo, daranno un contributo pari a 50centesimi per ogni confezione acquistata. Sono in vendita in tutte le catene di grande distribuzione, quindi facili da trovare. Tre confezioni di noci, sgusciate da 90 grammi, o con guscio da 300 3 500 grammi. Le buone noci per la ricerca

Abitare, Enogastronomia

Pesce fresco allevato in centro città

Gli allevamenti di animali nelle aree urbane aumentano, ma il nuovo impianto nato a Singapore supera ogni fantasia. Otto piani di pesce fresco.

Per noi circondati da migliaia di km di coste può far sorridere. Posto per impiantare allevamenti ittici ce n’è a iosa. Però l’idea di aver pesce freschissimo anche nei centri urbani, senza la necessità di costosi trasporti non è affatto male. Partendo da questo presupposto a Singapore hanno deciso di creare questa possibilità. Poiché la popolosissima città stato asiatica, non abbonda di spazi utilizzabili, hanno pensato di svilupparla in verticale. Invece di svilupparsi in profondità, si svilupperà in altezza. Pesce fresco allevato in centro città

Enogastronomia, Eventi

La moda fatta con le arance

Un prodotto di recupero che diventa un filato ambito dai grandi marchi della moda

Il settore della moda è uno dei più inquinanti. Tutta la produzione crea una quantità immensa di scarti, la lavorazione, la colorazione comporta l’uso di materiali, additivi e coloranti che lasciano residui importanti. Anche la coltivazione di alcune delle piante alla base delle fibre naturali, come il cotone, sono fortemente responsabili di grandi sprechi di acqua. Il lago Aral è la vittima più evidente di questo esagerato consumo di acqua, è oramai ridotto a un decimo della sua superfice. La moda fatta con le arance

Benessere, Enogastronomia

La rivolta del caffè in Svizzera

Il suggerimento della Confederazione svizzera di eliminare il caffè dagli alimenti essenziali ha scatenato le proteste dei cittadini.

Molti alimenti e generi di conforto vengono accumulati dal governo svizzero per sostenere le esigenze dei cittadini per almeno tre mesi. É un retaggio dell’esperienza maturata durante la prima guerra mondiale. In caso di conflitti i cittadini svizzeri grazie a queste scorte, potevano mantenere gli standard essenziali di vita per almeno un trimestre. La difficoltà di approvvigionamento rendevano particolarmente attento il governo rosso-crociato che si cautelava contro ogni evenienza. La rivolta del caffè in Svizzera

Benessere, Enogastronomia

Allergie alimentari esplodono ad Halloween e Pasqua

Molti bambini sviluppano reazioni alle mandorle, alle arachidi e alle noci proprio nei giorni in cui consumano i dolcetti e gli ovetti che hanno raccolto

L’anno scorso non è stato così rilevante, ma i dati evidenziano la coincidenza. Il picco delle allergie alimentari arriva ad Halloween con un aumento dell’85% nei giorni che coincidono con i festeggiamenti di Ognissanti. I dolcetti raccattati dai vicini con il rituale “dolcetto o scherzetto” lasciano uno strascico sgradevole per molti bambini e genitori. Le allergie alle arachidi, noci o frutta secca in generale sono molto più diffuse di quanto si possa immaginare. Nei soli stati Uniti ci sono 150 decessi ogni anno legati alle reazioni allergiche. Allergie alimentari esplodono ad Halloween e Pasqua