Benessere, Enogastronomia

Il pane gode di ingiusta cattiva fama

Teorie non supportate dalla ricerca scientifica

Un recente articolo di Markheim Heid su Medium, smonta le teorie che non hanno supporto scientifico sulla cattiva fama di cui gode il pane. E’ parte fondamentale della dieta umana, eppure gode di una cattiva fama, ingigantita da cattive contro informazioni, che sembra siano in aumento. C’è addirittura chi considera il pane come una malvagità dal punto di vista dietetico.

Benessere, Enogastronomia

Coca-Cola e Nestlè risultati opposti in campo salutista

I prodotti salutistici influenzano il mercato

Sono i prodotti a valenza salutista ad influenzare il mercato. I dati del rallentamento dei ricavi di Coca-Cola condiziona le scelte del noto brand di Atlanta. Il manager James Quincey ha ammesso che la redditività potrebbe avere dei problemi. Ha incolpato la pressione dei tassi di cambio e le tensioni geopolitiche. Solo alla fine ha citato l’indebolimento della fiducia dei consumatori.

Enogastronomia

Canapa, aumenta l’interesse e il successo

Sempre più prodotti a base di canapa

Apre oggi a Roma la tre giorni dedicata alla Canapa. Aumenta il successo ed il numero di prodotti ottenuti da uno dei vegetali più ingiustamente demonizzati. La cattiva fama legata ai suoi effetti psicotici, non ha consentito una completa espansione dei suoi derivati. Nonostante la canapa da cui sono ottenuti tutti questi prodotti non abbia nulla a che fare con la indica. Non contiene infatti nessuno dei principi legati al THC.

Enogastronomia

C’è un’amore di ninfa nel mio carciofo

Un amore contrastato che fece innervosire Giove

C’era un tempo in cui una bellissima ninfa dai capelli color cenere, tenne a lungo in scacco Giove. La ninfa prendeva il nome dalle sue chiome e si chiamava Cynara. Giove avvezzo a sedurre dee, mortali e ninfe con facilità, la corteggiò con insistenza, Ma il suo amore ed i suoi sentimenti furono ignori. La ninfa non colse le sue attenzioni, anzi gli rivolse sguardi alteri con le sue iridi differenti, verdi e viola (come David Bowie).

Enogastronomia

I prodotti salvaterra vincono

Fammi sentire bene e ti compro

Si sgretolano anche le certezze più granitiche nel campo del food.  Non si compra più di tutto e ovunque. I prodotti salvaterra, gli eco green, rispettosi di etica ambiente e sostenibili sono in grande espansione. Tutto ciò che gratifica il proprio ego e regala sensazioni di interazione coi bisogni del pianeta, conquista spazio a scaffale.