Benessere, Eventi

I problemi mentali vengono curati al museo.

L’arte è un elemento importante nella cura dei disagi mentali, delle malattie croniche, dell’ansia e dello stress. La cura della bellezza da buoni risultati.

Utilizzare arte e cultura per stimolare i pazienti, è una pratica che molti istituti e medici praticano da diverso tempo. Però a Montreal e Bruxelles le cose son diventate ulteriormente interessanti. Il primo esempio è del 2018 in Quebec, ma ora anche il Belgio può vantare una importante esperienza in quel campo. Le persone con difficoltà e problemi mentali possono visitare 5 Musei nella capitale belga. È un progetto della durata di sei mesi, dopo il quale si verificherà la probabile estensione ad altri musei. I problemi mentali vengono curati al museo

Continua a leggere →
Abitare, Benessere

Sostenibile ma troppo costoso

Tutti vogliono fare scelte sostenibili ma temono che sia un lusso in un periodo di crisi

Il tema della sostenibilità viene discusso ad ogni livello e conquista spazi sempre più rilevanti anche nei media. Non preoccupa solo la generazione Greta ma tutta la popolazione. Però con alcuni distinguo. Da un lato una forte maggioranza, ben oltre il 60% degli italiani vuole fare di più. L’attenzione all’ambiente alla protezione del pianeta è un tema caro, a cui si sentono legati. D’altro canto il timore di peggiori condizioni economiche provoca un disincanto e rafforza i timori che gli obiettivi siano troppo alti e lontani. Sostenibile ma troppo costoso

Continua a leggere →
Benessere, Enogastronomia, Marketing

Crackers grissini e gallette

Moltissimi portano in tavola i sostituti del pane con la convinzione che siano più salutari

La demonizzazione dei carboidrati continua, la ricerca di una linea perfetta porta ad eliminarli dalle nostre diete. Chi non può o vuole rinunciare al piacere del pane e della pasta, cerca di sostituirla con prodotti ritenuti più salutari. Crackers, grissini e gallette entrano così prepotentemente nei nostri regimi alimentari. Gioca a loro favore un’azione di marketing che punta soprattutto su un argomento: leggerezza. Gli spot pubblicitari puntano moltissimo su silhouettes quasi trasparenti e giocano sul peso che scompare. Crackers grissini e gallette

Continua a leggere →
Benessere, Enogastronomia

Essere grassi è diventato uno stigma

È enorme l’eco attorno al body-shaming, soprattutto nei confronti delle persone sovrappeso

Grasso è diventato un aggettivo da escludere nelle conversazioni perché da voce ad uno stigma. Viene spesso usato come offesa, anche violenta. I media indicano l’aumento di peso come un problema molto serio di cui vergognarsi. Un problema della propria salute, legata a condizioni psicologiche non positive. Grasso viene indicato per sottolineare persone poco brillanti, poco intelligenti, sciatte e che non reagiscono per pigrizia. Diventare grassi è una colpa, è legato all’abbondanza di cibo, lo stesso che viene pubblicizzato in tutti i programmi tv. Una cultura legata a cibi troppo ricchi di grassi, sali e zuccheri, che sono spesso causa di eccessi soprattutto adolescenziali. Essere grassi è diventato uno stigma

Continua a leggere →
Abitare, Benessere, Enogastronomia

La risorsa dell’albero del pane

Un alimento che potrebbe aiutarci perché è poco sensibile alle variazioni climatiche.

La ricerca dei nutrizionisti, dei biologi, degli agronomi è concentrata su alimenti e materie prime che possano nutrire il pianeta. La sovrappopolazione e la impellente e conseguente domanda di cibo si accoppia malissimo alle condizioni climatiche future. Molte delle coltivazioni attuali probabilmente vedranno ridursi le aree produttive, e le rese saranno inferiori. Cosa e come coltivare è un vero dilemma. Non potremo coltivare tutto in serra, le spese di produzioni sarebbero tali, anche in chiave energetica, da rendere il cibo disponibile solo per le popolazioni più ricche. La risorsa dell’albero del pane

Continua a leggere →
Abitare, Benessere

Vetro dinamico che trattiene il calore

La fase attuale ha riportato in auge progetti poco utilizzati perché costosi.

La crisi energetica innescata dalla guerra russo ucraina è alla ribalta ogni giorno. Con l’aumento spropositato delle bollette, ogni materiale o strumento che possa limitare i consumi è benvenuto. Esistono da 40 anni vetri speciali in grado di limitare l’ingresso della luce. Possono rimbalzare all’esterno i raggi infrarossi, responsabili del calore e contribuire a mantenere freschi gli ambienti. Vetro dinamico che trattiene il calore

Continua a leggere →
Benessere, Enogastronomia

A qualcuno piace piccante

Il peperoncino ha influenzato la cucina mondiale in modi differenti

In alcune culture il piccante non è una variabile, ma una vera imposizione. Già da infanti si viene allevati al piacere della piccantezza e questo costituisce una base a cui è impossibile rinunciare. Filippine, Messico Cina, Asia in generale, hanno sviluppato percorsi diversi a seconda della disponibilità. Sono quasi infinite le specie di peperoncini e frutti e radici piccanti. Mescolandoli si ottengono salse che danno gusti distinti, ma che hanno una prerogativa comune, infiammare il nostro cavo orale. Prima dell’ingresso del peperoncino venivano utilizzate altre spezie come pepe e zenzero in Asia, a cui si sono assommati i peperoncini, creando aromi molto particolari. A qualcuno piace piccante

Continua a leggere →
Benessere, Enogastronomia

Il latte scappa verso i 2 euro al litro

I prezzi aumentano e i produttori lanciano l’allarme

Ha suscitato stupore il documento congiunto di due dei più forti competitor nel settore lattiero-caseario. Granarolo e Lactalis chiedono che il Governo si prenda cura delle difficoltà della filiera produttiva. Gli aumenti dei costi, energetici e di reperimento dei mangimi hanno messo in grave crisi molti dei produttori. L’inflazione spinge sempre più in alto i costi della produzione. L’intero settore ha fatto registrare un aumento del 50% del prezzo del latte ai conferitori. A cascata tutto il settore caseario dovrà adattare i propri listini. Il latte scappa verso i 2 euro al litro

Continua a leggere →
Benessere, Enogastronomia, Viaggi

La sbronza se la porta via un funghetto magico

La ricerca continua a cercare la soluzione definitiva per eliminare la piaga dell’alcoolismo

Il tentativo di limitare od eliminare il problema degli eccessi e dalla dipendenza da alcool proseguono seguendo strade alternative. Ci sono ritrovati “pseudo-miracolosi” che sono a disposizione, soprattutto in Asia, che dovrebbero avere quello scopo. Recentemente è stato messo in circolazione anche una sorta di ghiacciolo che ha la funzione di smaltire la sbornia. Lo Hangover del mattino dopo preoccupa molti bevitori seriali, ma gli studiosi vogliono andare oltre a quel fastidioso mal di testa. La sbronza se la porta via un funghetto magico

Continua a leggere →
Abitare, Benessere, Enogastronomia

Doggy Bag e Wine Bag etici

Un’esigenza che a sorpresa sta aumentando anche in Italia.

Gli avanzi del nostro cibo e del nostro vino al ristorante vengono sempre più spesso portati a casa per essere consumati nei giorni successivi. I ristoratori sono lieti che si eviti lo spreco e cercano soluzioni intelligenti per soddisfare questo bisogno. Sino a qualche anno fa c’era una sorta di riserbo nel richiedere un contenitore per il proprio pranzo. Una velata auto-accusa di taccagneria limitava molto questa pratica, che in molti paesi costituisce l’assoluta normalità. Doggy Bag e Wine Bag etici

Continua a leggere →