Benessere, Enogastronomia

Giornata internazionale del Sushi

Un successo indiscutibile quello del Sushi, diventato un must anche in Italia

Il sushi è indubbiamente tra i cibi più amati del mondo e lo potete trovare quasi ovunque. Piace molto, soprattutto ai giovanissimi che lo apprezzano come piatto “sociale”. Per loro ha sostituito nell’immaginario, l’uscita assieme per condividere una pizza. In questo periodo di lockdown è diventato uno dei piatti consegnati a domicilio, più richiesti. Il dato più sorprendente, è che non è un cibo riservato solo a cena o nel weekend, è stato, infatti, ordinato e consegnato tutti i giorni della settimana. Pur essendo un piatto “fresco”, non ha stagionalità ed è gradito in ogni stagione, dal torrido ferragosto al gelido gennaio. Giornata internazionale del Sushi

Benessere, Enogastronomia

Pizza e partita un binomio indissolubile

Un accompagnamento quasi inevitabile quello di una buona pizza e la pizza davanti alla tv

Quasi 13 milioni di spettatori davanti alla tv, per la prima partita della nazionale di calcio. Moltissimi hanno approfittato per non cucinare, e farsi consegnare una pizza a domicilio. I gruppi di telespettatori che si sono riuniti per vedere il match, hanno scelto in mezzo più pratico e comodo. Tutto perfetto ma anche tanto cartone da smaltire. Esistono però alcune semplici regole che si possono seguire per essere certi di smaltirlo bene. Ogni giorno, in Italia, vengono utilizzati un milione e cinquecentomila contenitori per pizza. Pizza e partita un binomio indissolubile

Benessere, Enogastronomia

Sempre più gelato tra i generi di conforto degli italiani

I consumi sono aumentati del 14% da inizio anno ed ora si apre la stagione più ricca per i degustatori di gelato

Cambiano i gusti, come ogni estate, ma meno rispetto agli anni scorsi, e la richiesta di ingredienti salutari e nutrienti è molto evidente. Forte richiesta anche di essenze legate alle tradizioni officinali e floreali. C’è una forte sensazione di ripresa ed il gelato la incarna in modo magistrale. Il desiderio di socialità che spinge ad uscire di casa, dopo la lunga pausa pandemica, spinge i consumi. I giovanissimi, da sempre assai golosi di gelato, spingono in quella direzione, ma con diverse sorprese che coprono un ventaglio amplissimo di gusti. Sempre più gelato tra i generi di conforto degli italiani

Benessere, Viaggi

Pesca con la mosca sui torrenti trentini

Il 26 e 27 giugno si terrà il primo festival dedicato alla pesca a mosca in Italia.

Con l’arrivo dell’estate sale la passione per la pesca sportiva. Il festival dedicato alla specialità con la mosca si terrà il 26 e 27 giugno prossimi a Tione di Trento, nelle Valli Giudicarie, nei fiumi Sarca e Chiese, e sul lago di Nembia. Il Fly Fishing Festival, è il primo evento dedicato alla pesca a mosca, in Italia e sarà un’occasione di ripartenza dopo il lungo periodo di stop. Pesca con la mosca sui torrenti trentini
Benessere, Enogastronomia

L’anguria ha origini africane

Si pensava fosse originario del Sudafrica ma una nuova ricerca colloca le origini in Sudan

Comincia la stagione dei cocomeri. Freschi o freddi, col loro colore rosso acceso e l’alto tasso zuccherino sono uno dei simboli dell’estate. Permettono una pausa dolce e rinfrescante, contro la calura. Sono tanti i tipi coltivati, ognuno con le sue peculiarità e forme. Con o senza semi, a buccia spessa o sottile, ecc. Sembrava che già tutto fosse noto sull’anguria e i suoi parenti stretti del Citrullos lanatus, eppure mancava la certezza sulla sua origine. L’anguria ha origini africane.

Abitare, Benessere

Zanzare modificate per battere zika, dengue, febbre gialla.

Un esperimento in corso da 15 giorni in Florida per debellare il pericolo di malattie epidemiche.

Sei scatolette, grandi come medie borse frigo, sono state piazzate nelle proprietà di altrettanti volontari. Contengono uova di zanzara Aedes Aegypti , zanzare che provengono da altre aree, e che hanno la poco invidiabile fama di portare gravi malattie. Ora le uova si sono schiuse e le zanzare hanno cominciato ad uscire. Sono tutte zanzare maschio modificate geneticamente. Dovranno svolgere il loro compito di fecondatori selezionati. L’obiettivo è ridurre la popolazione delle zanzare femmine della specie. Zanzare modificate per battere zika, dengue febbre gialla.

Abitare, Benessere

Positivi o negativi gli impatti della pandemia sulla natura?

Risposte diverse a seconda dei progetti, alcune specie ne hanno beneficiato, altre invece hanno avuto problemi

Aumenta la consapevolezza che proteggere la natura sia la migliore difesa contro future pandemie. Ridurre il contatto e il conflitto, tra esseri umani e specie animali, impedisce ai virus di fare il salto di specie. Il metodo migliore per prevenire future pandemie è mantenere le distanze. Per poterlo fare occorre proteggere enormi aree di terreno ed anche gli oceani. Non è solo per la cura del paesaggio, ma una necessaria prevenzione per la salute degli umani. Se vogliamo evitare che le pandemie si succedano l’una all’altra dobbiamo intervenire per ridurre le possibilità di contatto. Positivi o negativi gli impatti della pandemia sulla natura?

Benessere, Eventi

La scienza s’interroga sul perché ci baciamo

Ha un nome preciso la disciplina scientifica che studia i baci, si chiama filematologia, e il nome toglie molta poesia al gesto.

Gli scienziati ci mettono in guardia, se amate sbaciucchiarvi siete a rischio. È un’attività che comporta lo scambio di molti materiali, visibili ed invisibili, alcuni dei quali forse non vorreste ricevere. La sensazione che si ha da bambini, che sia una cosa disgustosa e viscida, forse non è così lontana dal vero. Ma intervengono, per fortuna, molti altri fattori, a farci cambiare idea, appena inizia l’adolescenza e gli ormoni cominciano a “correre”. La scienza s’interroga sul perché ci baciamo

Abitare, Benessere

Confrontare piante attuali e antiche per scoprire i cambiamenti

Il riscaldamento globale colpisce anche le piante. Anche se la primavera è in grande ritardo non illudiamoci, il caldo arriverà

Il cambiamento climatico sta influenzando non solo gli umani. Anche le piante mostrano sofferenze in modi diversi. In che luogo possono vivere, quando fiorire, e che tipo di forma possono dare alle loro foglie. Le gelate tardive di aprile hanno reso un pessimo servizio a molte colture. Negli Usa studiando le piante viventi e quelle precedenti si possono vedere come le piante si sono adattate alle fluttuazioni ambientali nel corso dell’ultimo secolo. Per avere un supporto tecnico utilizzano i 5 milioni di esemplari di piante conservate nell’Erbario Nazionale degli Stati Uniti. Raccolte in aree e tempi diversi, fotografano i diversi stadi delle evoluzioni delle specie vegetali. Confrontare piante attuali e antiche per scoprire i cambiamenti

Benessere, Enogastronomia

Alcol dannoso anche se in piccola quantità?

Ogni giorno arrivano nuove sconcertanti ricerche che ci tirano per la giacca con conclusioni contrapposte

Bere solo un bicchiere o due non dovrebbe danneggiare la nostra salute personale, ci diciamo prima di brindare. Eppure ci sono dati che contrastano questo pensiero. I drink ricreativi sono qualificati come pericolosi per la salute del nostro cervello. Le ricerche svariano su mille diverse sfaccettature a seconda di chi li promuove, assolvono o condannano il consumo di alcool. Per alcuni bere moderatamente fa bene al cuore, ma può danneggiare il fegato. Per alcuni è essenziale per una buona vita sociale, mentre per altri sicuramente la rovina, e porta ad isolamento. Alcol dannoso anche se in piccola quantità?