Benessere, Enogastronomia

Carne di maiale e salsicce vegetali di Impossible Foods

carne di maiale e salsicce vegetali

Userà una piattaforma leader della ristorazione “fast” per testarne il potenziale.

Il gigante del fast food Burger King avrà l’onore e l’onere di testare il mercato, per scoprire quanto la clientela sia interessata a questa evoluzione. Il viaggio nella carne-non carne è iniziato quasi 4 anni fa, ed ora è diventato quasi normale trovarlo in moltissimi menu. Dopo l’Impossible Whopper a base di carne vegetale dal sapore di manzo, arriva Impossible Sausage. Carne di maiale e salsicce vegetali di Impossible Foods

Agraria Riva del Garda

Impossible Sausage

Il primo assaggio sarà sui panini già confezionati per le colazioni di alcuni dei ristoranti della catena di Burger KingDopo il manzo il maiale. Forse le proteine animali più diffuse su tutto il pianeta, con una chance di successo veramente molto alta. Sicuramente in tutto l’occidente ma anche in Asia, dove i suini vengono allevati pressoché ovunque. L’impossible Sausage potrebbe diventare l’ingrediente principale di moltissimi tipi di cucina, declinabile nelle forme preferite e slegato da qualsiasi cultura.

Agraria Riva del Garda
carne di maiale e salsicce vegetali

Ingloba ogni tipo di credo religioso

La salsiccia di carne-non carne ha un enorme merito. A differenza della carne di porco, che i musulmani non consumano, viene certificata come kosher e halal. Questo consente di poter essere venduta anche nei paesi di religione musulmana ed ebraica, inoltre essendo di origine vegetale è gradita anche a vegetariani e vegani. La duttilità di questa carne-non carne macinata consente di utilizzarla non solo come burger, ma anche come ripieno per wonton, involtini primavera ed altri piatti diffusissimi. Ovunque l’ingrediente sia carne macinata costituisce un’ottima variante

Qualità organolettiche

Rispetto alla carne di maiale di origine animale ha alcuni plus. Contiene più ferromeno grassimeno calorie ed è senza colesterolo, a fronte della stessa quantità di proteine della regolare salsiccia di porco. Tutto questo è possibile grazie all’inclusione delleme, la molecola che è la principale responsabile del sapore della carne. Il progetto iniziale si è basato sulla scomposizione del codice molecolare della carne. Ottenuto quel risultato è possibile creare nuovi prodotti al sapore di maiale, manzo o pollo.

carne di maiale e salsicce vegetali

2035 l’anno della completa sostituzione

Il progetto di creare nuovi prodotti a base di non carne è finalizzato ad una completa sostituzione delle proteine animali in soli 15 anni. Un piano che potrebbe modificare molte delle abitudini alimentare e soprattutto produttive. L’impatto dei grandi e piccoli allevamenti sull’ambiente è enorme. Non solo per la necessità di occupare enormi porzioni di terreno per alimentare gli animali, ma anche per le emissioni, gassose e non. Gli animali costretti in grandissime comunità tendono a trasmettersi malattie, per scongiurarle gli allevatori sono costretti ad utilizzare molti antibiotici. Questi ritornano nella nostra alimentazione, modificando la nostra salute.

Vegetali come base

I nuovi prodotti sono a base di vegetali. Una produzione meno cruenta che non ha bisogni di mattatoi e dispersioni di sangue. Qualcuno pone il problema dell’utilizzo dei vegetali senza utilizzo di anticrittogamici o altre sostanze inquinanti. Se promuoviamo la non carne per una questione salutistica, assicuriamoci che anche i vegetali non siano contaminati. Se nella catena produttiva che porta alle proteine si salta l’animale, dovremo portare più attenzione alla correttezza dell’uso del suolo e delle coltivazioni. Carne di maiale e salsicce vegetali di Impossible Foods

carne di maiale e salsicce vegetali

Credits all pics from the net

Summary
Carne di maiale e salsicce vegetali di Impossible Foods
Article Name
Carne di maiale e salsicce vegetali di Impossible Foods
Description
Carne di maiale e salsicce vegetali di Impossible Foods, dopo il manzo un modo di avere accesso a proteine che non sono di origine animale e salutari
Author
Publisher Name
Oficina
Publisher Logo

Lascia un commento