Benessere

Automi assistenti per la terza età

Molte realtà stanno sviluppando automi o sistemi di assistenza per gli anziani

L’intelligenza artificiale, in attesa che possa arrivare a svolgere quasi ogni lavoro umano, e renderci disoccupati, viene studiata come sistema integrativo di cura. La solitudine degli anziani è un aspetto che sta a cuore a molte start-up che hanno concentrato lì le loro ricerche. Si parte dall’assunto che aumenteranno in modo esponenziale le persone che avranno bisogno di assistenza nella terza o quarta parte della loro vita. Per loro vengono realizzati automi assistenti per la terza età

Viaggi

La linea aerea che non ci fa vergognare

Chi tiene alla salute del pianeta invita a Non Volare

Lo dice anche Greta Thunberg di non volare se non è assolutamente indispensabile. Ogni volo aereo fa aumentare la nostra impronta carbonica di tantissimo, soprattutto nei voli intercontinentali con grandi aerei da oltre 300 posti. Il carburante consumato in quei voli è veramente tanto e la sua traccia è visibile in cielo per molti minuti in alcune giornate. Ora c’è una novità importante una linea aerea che non ci fa vergognare.

Abitare

Vi spaventa una consegna robotica?

L’evoluzione del settore logistico va verso la meccanizzazione robotica

Vi spaventerebbe ricevere un pacco consegnato da un robot della forme di un grande insetto o di un ragno? E’ il futuro, non troppo lontano, del settore della logistica. Ford ha anticipato con un video molto cliccato e controverso lo stato della sua ricerca. L’automazione è il progetto su cui punta e cerca di influenzare il pubblico, con un video accattivante. La domanda che resta in sospeso dopo averlo visionato è Vi spaventa una consegna robotica?

Viaggi

A Venezia un turismo a tutta comodità

La difficile arte di accontentare un pubblico sempre più esigente

Dopo l’incidente di 48 ore fa si chiariscono meglio le esigenze dei turisti da crociera. Abituati ad essere serviti e riveriti per ogni evenienza, il loro concetto di visitare Venezia non è quello dei comuni mortali, buone scarpe e camminare. Pretendono di essere sbarcati davanti a San Marco o nemmeno lo vogliono il pacchetto all inclusive. Si comprende così come certi incidenti possano accadere. A Venezia un turismo a tutta comodità.

Eventi, Viaggi

Super-navi a Venezia per poco non c’è scappato il morto

credits:corriereveneto

E’ tempo di mettere un freno a questi maxi-hotel a elica

Venezia è un patrimonio della cultura mondiale, su questo non c’è dubbio. Tutti vorrebbero visitarla, è un polo di attrazione enorme. E’ giusto che venga inclusa in tutti gli itinerari di viaggio. Basta soltanto allegarla alle destinazioni di un viaggio organizzato, perché il pacchetto vada a ruba. Eppure il troppo stroppia, voler visitare una città dove il tempo è bloccato proprio per la sua conformazione, come fosse un resort è molto negativo. Super-navi a Venezia per poco non c’è scappato il morto.

Abitare

Una casa multi generazionale per tutta la famiglia

Un ritorno ad una forma etica di abitazione inclusiva che comprenda anche i nonni

Cambiano le esigenze, cambiano le mentalità. Se veramente noi siamo sempre almeno un decennio in ritardo con quanto accade negli USA, è giusto segnalare questa tendenza. Dopo un secolo o più in cui l’esigenza abitativa è legata a nuclei piccolissimi, (madre, padre, bambini), c’è l’esigenza di riformare la famiglia così come la intendiamo noi italiani. Forse noi eccediamo, in Italia infatti convivono spesso 4 generazioni nella stessa casa. Una casa multi generazionale per tutta la famiglia.

Eventi, Viaggi

Prostituzione legalizzarla è davvero la soluzione?

L’esperienza di altri paesi non convince affatto

Il mestiere più vecchio del mondo è sempre sulle montagne russe della legalizzazione o del divieto. La proposta di aprire bordelli come nel secolo scorso fa storcere il naso a molti. L’esperienza sviluppata in altri paesi europei mostra molte falle.. Se analizziamo la situazione in Germania ed Olanda vediamo che la legalizzazione non ha portato grandi benefici. Prostituzione legalizzarla è davvero la soluzione?

Enogastronomia

Batali il cuoco che ti impasta le tette

Nuovi guai giudiziari per Batali l’irruento chef italo-americano

Non riesce a tenere le mani a posto Marco Batali, lo chef italo-americano che ha costituito un impero coi suoi ristoranti e il suo presenzialismo in programmi TV. E’ la seconda volta nel giro di poco tempo che riceve accuse di molestie, e questa potrebbe essergli fatale. Sappiamo che la cucina è un luogo prevalentemente maschile, le Lady Chef sono numericamente poche e non sempre valorizzate a dovere, anche se la schiera sta aumentando e notiamo molte più Chef stellate donna. Batali evidentemente appartiene alla vecchia guardia, diventato famoso anche per essere il cuoco che ti impasta le tette.

Eventi

La spiaggia è lo specchio di una umanità molto varia

Mostra fotografica di Martin Parr in occasione della Fotografia Europea 2019

Si svolge anche quest’anno a Reggio Emilia la Mostra dedicata alla Fotografia Europea. Saranno moltissimi gli spazi espositivi, sparsi per la citta’. Anche MAX & Co hanno voluto dare il loro contributo ospitando lo show di Martin Parr “Beach Theraphy“. Il fotografo britannico ritrae le persone sul bagnasciuga perché la spiaggia e’ lo specchio di una umanità molto varia.

Benessere

I maschi odiano i dottori e scelgono il Bar Sport

Preferiscono curare la loro macchina piuttosto che il loro corpo

I maschi hanno un rapporto molto conflittuale con i dottori, cercano di ignorarli, allontanando così ogni “fastidioso” referto. Il timore che qualcosa di “difettoso” venga rilevato li spaventa. Non sopportano il dolore e scappano davanti alle iniezioni. Questo ha un costo molto elevato in spettanza di vita. Le donne infatti, grazie alla maggiore attenzione al loro corpo possono vantare una vita media più lunga di oltre 5 anni. I maschi odiano i dottori e scelgono il Bar Sport .