Enogastronomia, Eventi

Alla prima della Scala con l’Uovo Fabergé di gelato

alla prima della Scala con l'Uovo Fabergé di gelato

A Milano il 7 dicembre, secondo la tradizione, si festeggiano Sant’Ambrogio e la prima della Scala.

Questa edizione delle rappresentazioni teatrali, inizia con il tributo al “Boris Godunov” il capolavoro del compositore russo Modest Musorgskij. Quale migliore complemento, oltre all’abbinamento tra musica e il più celebre teatro italiano, se non un eccezionale gelato? Meglio ancora se quel gelato assume una forma che ai più ricorda il lusso sfarzoso di zar e zarine. Gusto, fragranza, eleganza, lusso e golosità si ammantano di bellezza, per un preziosissimo scrigno di cioccolato riempito di gelato. Alla prima della Scala con l’Uovo Fabergé di gelato

Leggi tutto

Un gioiello dedicato ai gourmet

Un uovo di cioccolato ripieno di gelato, già così potrebbe essere definito un indubbio gioiello di gusto. Ma a questo uovo è stata aggiunta una veste preziosa, una copertura in foglia d’oro edibile, che rimanda subito ai gioielli di Peter Carl Fabergé. Un orafo francese che ha saputo dare una svolta all’oreficeria, con le sue straordinarie uova, ordinate dallo zar Alessandro III di Russia. La zarina Maria Fëdorovna amò così tanto quel prezioso dono, da farlo assurgere ad un must, desiderato e concupito da tutte le famiglie nobili e potenti d’Europa. Ne vennero fabbricate pochissime e questo le rese ancor più preziose e ambite. Oggi sono oggetti degni di essere ospitati solo nelle collezioni più ricche e iconiche. Riservati agli amanti della bellezza orafa assoluta.

Un dessert degno della serata

Un magnifico dessert, preparato da Gusto 17, che ha fatto dell’arte gelatiera, un’occasione unica. Gelato artigianale che oltre ad accoppiare abilità ed ingredienti di altissima qualità, ha saputo rivestire le sue creazioni di novità e aspetti artistici. La bellezza e l’eleganza di questo “Uovo Fabergé”, assumono nuovi livelli, per un dessert destinato ad aggiungere un ulteriore “squillo”, ad una grande serata di musica. Un’invenzione gourmet, che sposa eleganza, stile, curiosità, lusso e capacità interpretativa.

Una strenna unica

Le uova ripiene di gelato, decorate in foglia d’oro, saranno disponibili per un periodo molto breve, solo dal 7 dicembre e durante le feste di Natale. Sono composte da un guscio di croccante cioccolato fondente, ripiene di morbido gelato. Chi volesse degustarle o fare un dono veramente unico, può acquistarle in esclusiva presso Voce Aimo e Nadia, la celebre caffetteria gourmet che è proprio in Piazza della Scala. Alla prima della Scala con l’Uovo Fabergé di gelato

Credits. Gusto17, Voce Aimo e Diana

Summary
Alla prima della Scala con l’Uovo Fabergé di gelato
Article Name
Alla prima della Scala con l’Uovo Fabergé di gelato
Description
Alla prima della Scala con l’Uovo Fabergé di gelato una sorpresa gourmet per gli intenditori e per chi vuole fare un dono esclusivo
Author
Publisher Name
Olab
Publisher Logo

Lascia un commento