Benessere, Enogastronomia

Accecati dalle patatine fritte

Una storia che sembra incredibile, al limite con le patologie mentali. Un ragazzo inglese si è nutrito per 10 anni solo di patatine fritte, fino al punto da rischiare di diventare cieco

Sembra una storia dei quotidiani popolari inglesi come il Sun, ed invece lo pubblica una serissima rivista che si occupa di medicina. Un ragazzo ora diciassettene ha rischiato la completa cecità a causa di una dieta dissennata basata quasi esclusivamente sulle patatine fritte. Il ragazzo non ha mai consumato frutta e verdura e la sua assoluta carenza di vitamine e minerali ha causato la patologia. Il cibo trash ha fatto un’altra vittima, oltre a tutti i giro vita che assassina ogni giorno. Accecati dalle patatine fritte

banner dal Marcante 1758

I medici lo avevano avvertito

Il ragazzo era stato avvisato molte volte dal suo medico dei pericoli che correva, ma non ha mai voluto cambiare il suo regime alimentare. Unica eccezione alle patatine fritte un poco di pane bianco. Il folle regime alimentare era iniziato già alle elementari e nonostante i richiami di insegnanti di supporto, dietisti e nutrizionisti, non aveva mai voluto cambiare. I medici gli avevano prescritti supplementi vitaminici che aveva ignorato

Pian delle Vette - azienda agricola
trashfood cecità patatine fritte

Carenza di B12 e minerali

Durante una visita all’età di 14 anni gli era stata riscontrata una grave carenza di vitamina B12 e minerali. Il ragazzo non ha voluto modificare il suo regime nonostante gli incontri con psicologi e nutrizionisti. Si è limitato ad aggiungere salumi ed insaccati alla sua dieta sbilanciatissima. dove frutta e verdura erano aborrite rispetto alle adorate patatine fritte.

Ricovero ospedaliero

La carenza vitaminica ha provocato buchi nella sua visione. Ricoverato in ospedale i medici non hanno potuto far altro che constatare il danno ormai irreversibile alla vista. La cecità non è totale ma è gravemente compromessa e non sembra possibile tornare ad uno stato antecedente. Alla base dei problemi alimentari del ragazzo c’è una avversione per la consistenza del cibo. Il pane bianco e le patatine fritte erano le uniche che soddisfacevano la sua masticazione.

trashfood cecità patatine fritte

un problema alimentare e psicologico

Oltre alle vitamine, nel corpo del ragazzo erano assenti elementi importantissimi. Completamente assenti minerali come rame e selenio ed era evidente una forte carenza della vitamina D. Il Bristol Eye Hospital si è interessato al caso e sta cercando di aiutare il paziente. Nell’Annals of Internal Medicine hanno pubblicato il caso con particolare rilevanza perché venga utilizzato come deterrente contro il consumo eccessivo di cibo spazzatura. Accecati dalle patatine fritte

Summary
Accecati dalle patatine fritte
Article Name
Accecati dalle patatine fritte
Description
accecati dalle patatine fritte il trash food protagonista di una brutta avventura un ragazzo inglese che rischia la cecità per una pessima alimentazione
Author
Publisher Name
Oficina
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Il commento sarà pubblicato solo dopo l'approvazione da parte del nostro staff.