FORTE malia

Ethical Blog of Passion!

Benessere, Enogastronomia

Gli inglesi hanno creato il mito del tè

Ma non si deve a loro la diffusione della bionda bevanda, i primi europei a sorbirla furono i portoghesi

Le croccanti foglioline secche erano note in tutta l’Asia da millenni, ritenute da sempre una prelibatezza e una sorta di elisir di lunga vita. Solo verso il 1500 i commercianti portoghesi hanno iniziato ad importarlo ma è rimasto confinato nelle stanze di pochi “illuminati” lusitani. Non ha avuto modo di diffondersi, per la mancanza un buon marketing. Ad importarlo e distribuirlo in tutta Europa ci hanno pensato gli olandesi. Da abili commercianti hanno fiutato l’affare e ne hanno fatto un must. Gli inglesi hanno creato il mito del tè

Benessere, Viaggi

Pneumatici e pastiglie dei freni sono i super inquinanti

Ci preoccupiamo dell’inquinamento da motori, ma sono altre le parti dei nostri veicoli a creare guai

Una conferma arriva da uno studio britannico, i residui delle pastiglie dei freni e il consumo degli pneumatici è infinitamente più danno so dei gas di scarico. I tecnici arrivano a dire che è mille volte più dannoso. Abbiamo puntato l’attenzione sul rinnovamento del parco veicoli passando dai motori a scoppio a quelli elettrici. Ottima scelta ma ora preoccupiamoci anche del resto del veicolo. Pneumatici e pastiglie dei freni sono i super inquinanti

Benessere

C’è un’etica anche nel tradimento?

Cosa accade dopo esservi presi lo sfizio di tradire il vostro lui o lei?

C’è un modo etico di tradire il proprio partner? C’è ma non credo che vi piacerà. Dovrete decidere tra due opzioni e dovrete avere coraggio, molto più di quello che avete usato per scivolare tra quelle lenzuola. Glielo confesserete? Non potete, non fatevelo nemmeno passare per l’anticamera del cervello. Se ancora vi ama non potete gettare sulle sue spalle il peso di una vostra solenne cavolata. C’è un’etica anche nel tradimento?

Benessere, Eventi

20 maggio Giornata mondiale delle api

Proteggiamole, amiamole, sono loro a custodire il nostro futuro, senza di loro la nostra tavola si svuota

Non è cominciato bene questo 2020 per le nostre amiche api. C’è stato un vero e proprio attentato ad un alveare in Friuli, 2 milioni di api dati alle fiamme. Senza un reale motivo se non la stupidità. L’importanza delle api viene ribadita ogni giorno ma c’è ancora chi non si rende conto del loro indispensabile lavoro. In occasione della giornata mondiale a loro dedicata si moltiplicano le manifestazioni sui social, ma anche quelle reali. 20 maggio Giornata mondiale delle api

Eventi

Il Trentino investe nel Parco nazionale dello Stelvio

Approvata dalla giunta provinciale la delibera a firma del vicepresidente Mario Tonina sul Programma di interventi 2020 – 2022

4,6 milioni di euro, stanziati per un piano d’investimenti triennale, per l’area protetta del Parco dello Stelvio. Un modello di sviluppo economico e naturale che avverrà anche grazie all’assunzione di 27 lavoratori stagionali. Saranno valorizzate le opere di conservazione del territorio (rete sentieri, segnaletica e aree di sosta). Verrà ristrutturata la foresteria di Rabbi e la riqualificazione delle Fonti di Rabbi. Verranno attivate le collaborazioni con l’ApT delle Valli di Sole, Pejo e Rabbi per campagne di comunicazione e attività per lo sviluppo turistico sostenibile. Il Trentino investe nel Parco nazionale dello Stelvio

Eventi

Trento Film Festival si farà anche quest’anno

FINALE68

Un’intervista che ci ha concesso il Presidente Mauro Leveghi svela il futuro della manifestazione

Presidente, crediamo sia il primo film festival italiano di livello internazionale, anche se di nicchia, che decide di presentarsi con la kermesse 2020.

Sì, è vero, recentemente abbiamo annunciato le nuove date della manifestazione 2020, programmata inizialmente, come ormai tradizione, a cavallo tra aprile e maggio. Quest’anno, invece, per l’emergenza legata alla pandemia si svolgerà dal 27 agosto al 4 settembre. Il Trento Film Festival è la più antica rassegna cinematografica al mondo dedicata alla montagna e alle sue culture, all’esplorazione, all’avventura, nata ben 68 anni fa e che costituisce un punto di riferimento internazionale per autori, registi, distributori, appassionati, ma anche per altri festival cinematografici con i quali collaboriamo, mettendo a disposizione la nostra lunga esperienza.” Trento Film Festival si farà anche quest’anno

Benessere

Tutti al sole per ottenere Vitamina D e battere il Covid

Sembrava l’ennesima notizia da divulgare sui gruppi facebook o sul web con titoli roboanti, ma senza fondamento, ed invece è reale

La vitamina D aiuta a battere il coronavirus, o almeno ne riduce l’impatto. Lo studio svolto da docenti dell’Università di Torino ha confermato che i pazienti colpiti da coronavirus erano spesso affetti da carenza della Vitamina D. È possibile integrarla con i supplementi ma esistono anche sistemi abbastanza semplici per reintegrarla. Tutti al sole per ottenere Vitamina D e battere il Covid

Eventi

Unioni civili ancora troppi ma, se, forse

A quattro anni dalla sua entrata in vigore mancano ancora strumenti per una vera parità di doveri e diritti.

La legge sulle unioni civili ha portato l’Italia più vicina ai paesi più moderni e civilizzati, un passo atteso da moltissimo anni da tutte le associazioni gay lgbt. Però ancora tantissimo resta da fare. I limiti della legislazione sono evidenti e hanno mostrato tutta la loro fragilità proprio con la crisi del Coronavirus.  Le differenze di trattamento tra congiunti, affini e amici hanno colpito soprattutto le coppie omosessuali e le loro famiglie. I suoceri ad esempio non sono contemplati tra i congiunti. La scelta di favorire le famiglie e le coppie etero è evidentissima. Tutto il discorso sulle visite agli amici ha creato una grave frattura. Unioni civili ancora troppi ma, se, forse.

Benessere

I pitoni stanno svuotando le Everglades

Liberati da incauti possessori i pitoni birmani stanno cacciando tutti gli animali del Sud della Florida. Stanno cambiando l’ecosistema.

Le Everglades sono una zona umida, unica nel suo genere. Una sorta di palude in movimento, come un fiume lentissimo che scorre al mare. Sono una zona protetta che gli studiosi cercano di mantenere intatta ma che presenta un’emergenza inattesa. La cosa che colpisce maggiormente chi l’ha già visitate nel passato è l’assoluto silenzio che vi regna. Sono infatti scomparsi quasi tutti gli animali a sangue caldo. I pitoni stanno svuotando le Everglades

Benessere

La natura si riprende i suoi spazi col Covid-19

La scarsa presenza umana legata al lockdown ha mutato le abitudini degli animali che non si sentono più in pericolo e ritornano a mostrarsi

Cervi, daini, cinghiali, volpi facevano timidissime apparizioni anche nei centri urbani fino a pochi giorni fa. Ora hanno cambiato atteggiamento e dopo solo due mesi senza umani in giro, hanno allargato i loro areali. Trovare cervi o daini a spasso per i parchi o a banchettare con l’erba rasata dei campi di calcio è ormai comune. Le presenze dei cinghiali erano già massicce ed anche quelle delle volpi non erano così rare, ma ora sono diventate comunissime. Forse qualcuno vorrebbe avere una volpe come animale domestico per avere ancor più possibilità di uscire per farla passeggiare. La natura si riprende i suoi spazi col Covid-19